Venezia 75: Leone d’Oro a Roma di Alfonso Cuaron, tutti i vincitori

scritto da: Stefano Terracina

Sono stati assegnati i premi di Venezia 75, la 75ª edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica che anche quest’anno si è svolta sotto la direzione di Alberto Barbera e l’organizzazione della Biennale presieduta da Paolo Baratta.

La giuria internazionale presieduta da Guillermo del Toro ha assegnato il Leone d’Oro al miglior film a Roma di Alfonso Cuaron. Le Coppe Volpi per la migliore interpretazione maschile e femminile sono andate rispettivamente a Willem Dafoe (At Eternity’s Gate) e a Olivia Colman (The Favourite). Ad aggiudicarsi il Gran premio della giuria è stato invece assegnato a The Favourite di Yorgos Lanthimos.

Tutti i vincitori di Venezia 75: Leone d’Oro a Roma di Alfonso Cuaron

Di seguito il Palmares ufficiale con i premi assegnati ai film di Venezia 75:

Premi della selezione ufficiale

  • Leone d’oro al miglior film: Roma di Alfonso Cuaron
  • Leone d’argento per la miglior regia: Jacques Audiard per The Sisters Brothets 
  • Leone d’argento – Gran premio della giuria: The Favourite di Yorgos Lanthimos
  • Premio speciale della giuria: The Nightingale di Jennifer Kent
  • Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile: Willem Dafoe per At Eternity’s Gate
  • Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile: Olivia Colman per The Favourite
  • Premio Osella per la migliore sceneggiatura: Joel & Ethan Coen per The Ballad of Buster Scruggs
  • Premio Marcello Mastroianni ad un attore o attrice emergente: Baykali Ganambarr per The Nightingale

Premi della categoria Orizzonti

  • Premio Orizzonti per il miglior film: Kraben Rahu di Phuttiphong Aroonphrng
  • Premio Orizzonti per la miglior regia: Emir Baigazin per Ozen
  • Premio Orizzonti per la miglior sceneggiatura: Jinpa di Pema Tseden
  • Premio speciale della giuria di Orizzonti: Anons di Mahmut Fazil Coşkun
  • Premio Orizzonti per il miglior cortometraggio: Kado di Aditya Ahmad
  • Premio Orizzonti per la miglior interpretazione maschile: Kais Nashif per Tel Aviv on Fire
  • Premio Orizzonti per la miglior interpretazione femminile: Natalya Kudryashova per The Man Who Surprised Everyone

Premio Venezia Opera prima “Luigi De Laurentiis”

  • Yom Adaatou Zouli (The Day I Lost My Shadow) di Soudade Kaadan

Venezia Classici

  • Miglior Documentario sul Cinema: The Great Buster: A Celebration di Peter Bogdanovich
  • Miglior Restauro: La notte di San Lorenzo di Paolo e Vittorio Taviani

Venice Virtual Reality

  • Miglior Storia VR: L’ile des morts di Benjamin Nuel
  • Miglior Esperienza VR: Buddy VR di Chuck Chae
  • Miglior VR: Spheres di Eliza McNitt

Premi alla carriera

  • Leone d’oro alla carriera: Vanessa Redgrave e David Cronenberg
  • Premio Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker: Zhang Yimou
  • Campari Passion for Film: Bob Murawski

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma