Come un Gatto in Tangenziale: Cortellesi e Albanese presentano il film

scritto da: Joseph Crisafulli

All’Hotel Visconti di Roma, il regista Riccardo Milani ha presentato la sua nuova commedia Come un Gatto in Tangenziale (qui il trailer). Insieme a Milani erano presenti la coppia di protagonisti Paola Cortellesi e Antonio Albanese, con Sonia Bergamasco e i giovanissimi Alice Maselli e Simone De Bianchi.

Interrogato sulla genesi di Come Un Gatto in Tangenziale, il regista Riccardo Milani ha dichiarato: “Alcuni anni fa stavo montando un film Il Posto dell’Anima e nello stesso studio Claudio Canepari stava montando un documentario chiamato appunto Residenza Bastoggi

…Il documentario è straordinario lo tengo ancora nel cuore. Qualche anno dopo, mia figlia che aveva 14-15 anni mi ha rivelato della sua prima storia d’amore. Il ragazzo con cui usciva era proprio di Bastoggi! Proprio come i protagonisti del film ho seguito mia figlia. Questo è stato il mio punto iniziale per il film.

come un gatto in tangenziale

Riguardo alle tematiche legate alla periferia e alla contaminazione sociale e culturale, il regista ha spiegato: “La periferia è un dato comune e può essere affrontata in maniera diversa. La riflessione che ho voluto fare riguarda la distanza tra città e periferia che coinvolge trasversalmente tutti gli aspetti, da quelli economici a quelli sociali.

Paola Cortellesi aggiunge: “La comunicazione è alla base di tutto. Abbiamo fatto comunicare questi due mondi, in modo tale che da tale confronto entrambi si arricchiscano.” Sul tema della periferia Paola Cortellesi continua dicendo: “Sono cresciuta nella borgata Massimina, e ne vado molto fiera. L’ambiente dove vivevo era molto vario, ed è un panorama che comunque ti forma. Mi preme sottolineare come a Bastoggi abbiamo trovato un’accoglienza calorosissima ed entusiasta…

…Abbiamo fatto delle interviste e abbiamo raccolto delle testimonianze, alcune molto dure, altre molto divertenti. Abbiamo collaborato con molti attori e molte attrici proprio di Bastoggi. Ad esempio le sorelle gemelle non erano nella storia, ma le abbiamo inserite dopo averle conosciute e sono state strepitose.

come un gatto in tangenziale

Come un Gatto in Tangenziale: Cortellesi e Albanese presentano il film

Sul sodalizio artistico Albanese-Cortellesi, l’attore Antonio Albanese ha raccontato: “Dopo il film Mamma o Papà? eravamo già ad un livello d’intesa superiore. Io e Paola abbiamo caratteristiche simili: siamo precisi, puntuali, amiamo il nostro lavoro e ci ritroviamo sul set pieni d’entusiasmo, il che è molto importante.

Parlando in generale delle commedie e del tono dei film di oggi, il regista ha aggiunto: “Il rischio di cadere nella retorica, purtroppo ha fatto un po’ tabula rasa delle emozioni. Odio chi ha coniato la parola buonismo, per il fatto che ora che abbiamo sposato l’anti-buonismo a tutti i costi siamo diventati più aridi. Inoltre mi auspico che la qualità di piacere al pubblico, diventi un elemento importante e ben considerato.

Come un Gatto in Tangenziale arriverà nelle nostre sale il 28 dicembre.

come un gatto in tangenziale

foto di Claudio Iannone

Joseph Crisafulli

Redattore | Parcheggiato davanti alla tv, ancora sto lì | Film del cuore: C'Eravamo Tanto Amati | Il più grande regista: Alfred Hitchcock | Attore preferito: Jim Carrey | La citazione più bella: "A Baseball? Ecco, quello si che è uno sport. E dopo aver provato anche quello che altro vuoi fare... volare???" (Space Jam)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Creazione Siti WebSiti Web Roma