Disney-Fox: l’accordo verrà finalizzato il 1 gennaio 2019

scritto da: Stefano Terracina

Arrivano da Variety alcuni importanti aggiornamenti sul tanto agognato accordo Disney-Fox. Stando a quanto riportato dalla fonte, infatti, l’acquisizione della 21st Century Fox da parte della Walt Disney Company diventerà effettiva già a partire dal 1 gennaio 2019.

L’accordo verrà dunque chiuso in anticipo rispetto a quanto voficerato in precedenza (estate 2019). Tale scelta è da attribuire alla necessità di una totale transizione degli asset della Fox che rientrano nell’accordo entro la fine del primo semestre del prossimo anno.

A proposito dell’accordo, Peter Rice – Presidente della 21st Century Fox e Chairman e CEO di Fox Networks – ha dichiarato: “La Disney è l’unico studio creato da un artista. La creatività è una sua essenza fondamentale. Non è una compagnia via cavo, non è una compagnia di telefonia mobile: la creatività è il suo pilastro.”

L’accordo Disney-Fox verrà finalizzato il 1 gennaio 2019

Ricordiamo che, oltre all’acquisizione delle proprietà cinematografiche della Fox (inclusi franchise di successo come Alien, Predator, Avatar, X-Men e Fantastici 4), la Disney prenderà il controllo anche di numerosi canali quali Fox News Channel, Fox Business Network, Fox Broadcasting Company, Fox Sports, Fox Television Stations Group, e i network sportivi FS1, FS2, Fox Deportes e Big Ten Network.

Ricordiamo, inoltre, che negli scorsi mesi la Comcast aveva dato del filo da torcerce alla Disney “intromettendosi” nell’affare e offrendo ben 65 miliardi di dollari per acquisire la Fox: per questo motivo, la Casa di Topolino ha dovuto alzare la propria offerta, arrivando a 71.5 miliardi.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma