Mark Wahlberg ricorda il difficile set di Planet of the Apes

scritto da: Stefano Terracina

In occasione della promozione di Transformers l’Ultimo Cavaliere, Mark Wahlberg è stato di recente ospite allo show di Graham Norton. Nel corso dell’intervista l’attore ha avuto modo di ricordare il difficile set di Planet of the Apes, il remake de Il Pianeta delle Scimmie diretto da Tim Burton nel 2001.

Nello specifico, l’attore ha ricordato il problematico rapporto con i veri primati che vennero utilizzati sul set. Queste le sue dichiarazioni: “Le scimmie sono state davvero le peggiori. Volevano che fossimo il più gentili possibile con gli scimpanzé, ma la verità è che ogni volta che mi avvicinavo ad Helena Bonham Carter (che nel film ha interpretato Ari, NdR), loro mi attaccavano. Cercavano sempre di colpirmi nelle parti basse. Erano davvero cattivi. Non si fermavano mai. Gli scimpanzé provavano costantemente ad attaccarmi.”

Transformers 5 sarà l’ultimo film della saga anche per Mark Wahlberg

Transformers l’Ultimo Cavaliere arriverà nelle sale italiane il 22 giugno 2017 e sarà diretto ancora una volta da Michael Bay. Nel cast Mark Wahlberg, Isabela Moner, Jerrod Carmichael, Josh Duhamel e Tyrese Gibson. Tra le new entry figurano Santiago Cabrera, Liam Garrigan e il premio Oscar Anthony Hopkins. La sceneggiatura porterà la firma di Art Marcum & Matt Holloway (Iron Man) e di Ken Nolan (Black Hawk Down). A produrre il film saranno come sempre Lorenzo di Bonaventura, Don Murphy e Tom DeSanto.

Transformers l’Ultimo Cavaliere la sinossi del film

Transformers l’Ultimo Cavaliere frantuma la mitologia al cuore del franchise e ridefinisce cosa significa essere un eroe. Umani e Robot sono in guerra, Optimus Prime è morto. La chiave per salvare il nostro futuro è sepolta tra i segreti dello stato, nell’oscura storia dei Transformers sulla Terra. Salvare il nostro mondo ricade sulle spalle di una improbabile alleanza: Cade Yeager (Mark Wahlberg), Bumblebee, un Signore Inglese (Anthony Hopkins) e un Professore di Oxford (Laura Haddock).

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Creazione Siti WebSiti Web Roma