Mr. Crocodile Dundee: Paul Hogan torna al cinema per interpretare se stesso

scritto da: Stefano Terracina

Arriva da Variety la notizia che Paul Hogan, l’attore e comico australiano noto al grande pubblico per il ruolo di Crocodile Dundee nella saga cinematografica di Mr. Crocodile Dundee, interpreterà se stesso in una commedia dal titolo The Very Excellent Mr Dundee.

Il film racconterà la vita del vero Hogan alle prese con la fama che gli è stata donata proprio grazie al personaggio di Michael J. “Crocodile” Dundee. Il film sarà ambientato prevalentemente a Los Angeles e partirà dal successo della campagna marketing legata al turismo australiano dal titolo “Dundee – The Son of a Legend Returns Home“, proposta in occasione dell’ultimo Super Bowl.

Le riprese partiranno a luglio e si svolgeranno tra l’Australia, Los Angeles e Vancouver.

Mr. Crocodile Dundee: Paul Hogan torna al cinema per interpretare se stesso

Il primo film della saga è uscito nel 1986. Il primo sequel è uscito nel 1988, mentre un terzo sequel è arrivato nel 2001. Nel primo film Mick Dundee, soprannominato Mr. Crocodile per la sua professione di guida e di cacciatore di coccodrilli nelle selvagge savane dell’Australia, in una delle sue spedizioni viene attaccato da un coccodrillo che gli distrugge l’imbarcazione e lo ferisce gravemente a una gamba. Scampato miracolosamente alla morte dopo una settimana di viaggio estenuante, gestisce insieme a Wally Reilly un’agenzia di viaggi dove l’avventura è assicurata. Il clamore suscitato dalla sua rocambolesca vicenda viene reclamizzato abilmente dal socio che spera di incrementare gli affari dell’agenzia. I risultati non si lasciano attendere.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma