Quentin Tarantino vorrebbe dirigere un film della saga di Star Trek

scritto da: Stefano Terracina

Sappiamo ormai da diverso tempo che Quentin Tarantino dirà addio al mondo del cinema dopo la realizzazione della pellicola numero 10. Tuttavia, sembra che il regista di The Hateful Eight possa fare un’eccezione per una saga molto amata dal grande pubblico: stiamo parlando di Star Trek.

Stando infatti a quanto riportato da TMZ, Tarantino sarebbe intenzionato a parlare con la produzione di uno dei franchise più longevi della storia del grande e piccolo schermo per la realizzazione di un nuovo capitolo cinematografico che – nei fatti – andrebbe a costituire l’opera numero 11 della carriera del regista.

Al momento non ci sono aggiornamenti circa il futuro di Star Trek al cinema: in seguito all’uscito di Star Trek Beyond, la Paramount aveva annunciato la realizzazione di un quarto capitolo della saga reboot iniziata nel 2009 con il film diretto da J.J. Abrams; da allora, però, il progetto è rimasto in una situazione di stallo.

Quentin Tarantino vorrebbe dirigere un film della saga di Star Trek

In attesa di eventuali aggiornamenti, ricordiamo che Quentin Tarantino è attualmente al lavoro su un film incentrato sugli omicidi del criminale statunitense Charles Manson, celebre per essere stato il mandante di due dei più efferati omicidi della storia degli USA, incluso quello di Sharon Tate, ex moglie del regista Roman Polanski.

Il progetto, che non ha ancora un titolo ufficiale, sarà scritto e diretto da Tarantino. Gli storici collaboratori del regista, ossia i produttori Harvey e Bob Weinstein, dovrebbero essere nuovamente coinvolti. Al momento il film è alla ricerca di uno studio e di una casa di distribuzione.

Tarantino e gli omicidi di Charles Manson

Le riprese dovrebbero partire nell’estate del 2018. La sceneggiatura si focalizzerà principalmente sull’omicidio di Sharon Tate, ex moglie di Roman Polanski, uccisa da Manson e dai suoi seguaci nel 1969. Secondo le prime indiscrezioni, Brad Pitt (che aveva già lavorato con Tarantino in Bastardi Senza Gloria) e il premio Oscar Jennifer Lawrence (che avrebbe dovuto recitare in The Hateful Eight al posto di Jennifer Jason Leigh) saranno i protagonisti della pellicola.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Creazione Siti WebSiti Web Roma