Robert Redford annuncia il ritiro dalla recitazione

scritto da: Stefano Terracina

In un’intervista rilasciata in esclusiva a Entertainment Weekly, Robert Redford ha confermato che si ritirerà ufficialmente dalla recitazione dopo l’uscita di The Old Man and the Gun.

A 81 anni, con oltre 60 anni di carriera alle spalle, Redford tiene fede a quanto aveva già preannunciato nel 2006, rivelando che potrebbe comunque decidere di portare avanti la sola carriera da regista:

“Mai dire mai, ma direi che ho concluso il mio percorso come attore, e dopo questo film mi ritirerò anche perché recito da quando avevo 21 anni. Mi sono detto: ‘È abbastanza! Perché non chiudere una carriera con qualcosa di molto positivo e ottimista?’. Per quanto riguarda la regia, invece… vedremo!”

Robert Redford annuncia ufficialmente il suo ritiro dal mondo della recitazione

The Old Man and the Gun (qui il trailer ufficiale) è un film scritto e diretto da David Lowery (Senza Santi in Paradiso, Il Drago Invisibile), ispirato alla storia vera di Forrest Tucker, un criminale che è stato in grado di evadere dalla prigione ben 18 volte, commettendo crimini che hanno confuso la polizia e affascinato la gente comune.

Nel film Redford interpreta proprio Tucker, mentre il premio Oscar Casey Affleck ha il ruolo di un detective che resta impressionato dall’operato di Tucker e dall’amore che l’uomo nutre nei confronti di una donna che, nonostante la sua attività, gli è rimasto accanto per tutta la vita.

The Old Man and the Gun, che annovera nel cast anche Sissy Spacek, Danny Glover, Tika Sumpter Tom Waits, arriverà nelle sale americane il prossimo 28 settembre.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Creazione Siti WebSiti Web Roma