Shazam: dalla Banda dei Perdenti di IT un nuovo membro del cast

scritto da: Stefano Terracina

Deadline ci informa che Jack Dylan Grazer, noto per aver interpretato il ruolo di Eddie Kaspbrak nell’adattamento cinematografico di IT, si è unito ufficialmente al cast di Shazam, il cinecomic DC con protagonista Zachary Levi nei panni del supereroe del titolo. Nel film il giovane attore vestirà i panni di Freddy Freeman, migliore amico di Billy Batson, personaggio interpretato da Asher Angel.

Shazam: dalla Banda dei Perdenti di IT un nuovo membro del cast

Shazam sarà diretto da David F. Sandberg, regista degli horror Lights Out e Annabelle 2 Creation. Il film sarà prodotto da Peter Safran, già coinvolto nella produzione di Aquaman, il cinecomic di James Wan con Jason Momoa in arrivo il prossimo anno.

La pellicola dovrebbe arrivare al cinema nella primavera del 2019. Nel cast, oltre a Zachary Levy, ci saranno anche Asher Angel (Andi Mack), che interpretarà Billy Batson, e Mark Strong (Sherlock Holmes, Kingsman Secret Service), in trattative per il ruolo del villain del film, ossia il Dottor Sivana, lo scienziato pazzo creato dal Bill Parker e C.C. Beck.

Creato nel 1939 da C. C. Beck e Bill Parker, Shazam comparve per la prima volta su Fawcett Comics’ Whiz Comics #2. La storia sarà quella di un ragazzo di 15 anni rimasto orfano che viene segretamente viene scelto come campione del bene dal mago Shazam. Ogni volta che pronuncia il nome di quest’ultimo, viene immediatamente colpito da un fulmine magico che lo trasforma in un supereroe adulto con immensi poteri e le abilità di sei figure mitologiche. Tra i suoi più grandi nemici c’è Black Adam, un egiziano dotato di poteri simili ai suoi, un verme in grado di controllare i cervelli delle persone.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Creazione Siti WebSiti Web Roma