Split: Anya Taylor-Joy non sapeva del legame con Unbreakable

scritto da: Stefano Terracina

Intervistata da Entertainment Weekly, Anya Taylor-Joy ha parlato di Split, il film di M. Night Shyamalan che l’ha vista protagonista al fianco di James McAvoy. Durante l’intervista, l’attrice ha rivelato che non era a conoscenza del legame tra la pellicola e Unbreakable, legame che verrà approfondito nell’attesissimo Glass, film che chiuderà la trilogia iniziata proprio con Unbreakable e proseguita con Split. Queste le parole dell’attrice:

“Night mi ha chiesto di andare con lui ad una delle proiezioni tester in Arizona. Non avevo mai sentito nulla a proposito del vero finale del film (quello con Bruce Willis). Mi è stato tutto svelato in quell’occasione, insieme naturalmente alla volontà di realizzare Glass. Mi sono sentita per un attimo smarrita, poi gli ho detto che pensavo fosse una cosa davvero incredibile. E quando mi ha confermato che voleva che tornassi ad interpretare il mio personaggio, mi sono sentita morire. Amo veramente tanto Casey e poter tornare nei suoi panni, al fianco di attori incredibili come Bruce Willis e Samuel L. Jackson, mi ha reso la persona più felice di questo mondo. Un giorno ero a tavola con tutti loro e ricordo di aver pensato: “Cosa diavolo ci faccio qui?”

Split: Anya Taylor-Joy non sapeva del legame con Unbreakable

Glass arriverà nelle sale americane, distribuito dalla Universal, il 18 gennaio 2019. La pellicola sarà prodotta da Jason Blum della Blumehouse Productions. Bruce Willis tornerà nei panni di David Dunn, così come Samuel L. Jackson in quelli di Elijah Price/Mr. Glass, James McAvoy in quelli di Kevin Wendell Crumb e Anya Taylor-Joy in quelli di Casey Cooke. Nel cast ci sarà anche Sarah Paulson (American Horror Story, American Crime Story).

Spencer Treat Clark Charlayne Woodard, visti in Unbreakable, torneranno ad interpretare rispettivamente il figlio di David (Willis) e la madre di Elijah (Jackson). Al momento non sappiamo se anche Robin Wright tornerà nel cast: nel film originale, la star di House of Cards interpretava Audrey, la moglie di David.

Split, come rivelato dalla scena conclusiva, è ambientato nello stesso universo di Unbreakable. Nella suddetta scena, ambientata in una tavola calda, stanno trasmettendo il notiziario sugli omicidi compiuti da Kevin Wendell Crumb, soprannominato L’Orda per via delle molteplici personalità. Tra i clienti interviene una donna che paragona Kevin ad un criminale in sedia a rotelle catturato anni prima, di cui non ricorda il nome. A questo punto, accanto a lei, viene mostrato David Dunn, interpretato ancora da Bruce Willis, che suggerisce “L’uomo di vetro”. Da questo scambio di dialogo si intende che sarà Dunn a tentare di fermare L’Orda.

Dopo la conclusione di Split, Glass seguirà lo scontro progressivo ed incalzante tra Dunn (Bruce Willis) e Crumb (James McAvoy), con il primo ossessionato dalla ricerca della controparte sovrumana del secondo, la Bestia, con una serie di incontri che lo porteranno sempre più vicino al faccia a faccia, mentre la presenza inquietante di Price (Samuel L. Jackson) emergerà dall’ombra insieme a una serie di segreti inconfessabili legati ai due uomini.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Creazione Siti WebSiti Web Roma