Underworld: Kate Beckinsale conferma di aver chiuso con il franchise

scritto da: Stefano Terracina

Intervistata di recente da Variety, Kate Beckinsale ha confermato il suo addio al franchise di Underworld. L’attrice ha interpretato il personaggio della protagonista Selen in quattro dei cinque capitoli della saga cinematografica: l’unico film in cui la Beckinsale non appare è  La Ribellione dei Lycans del 2009, prequel di tutta la serie.

A proposito del franchise, l’attrice ha spiegato: “Non tornerei se mi chiedessero di farne un altro. Ne ho girati anche troppi. Non ho mai studiato recitazione, quindi mi sono sempre lasciata aperta ogni possibilità. Ho voluto provare sempre cose nuove. Ho iniziato con i film indipendenti. Non mi sarei mai aspettata di recitare in franchise come quello di Underworld, molto fisici e tosti. A volte era davvero spaventoso vedermi sui poster in giro per la città.”

Kate Beckinsale ha confermato di aver ufficialmente chiuso con Underworld

L’ultimo capitolo della saga, Blood Wars, è uscito nel 2017, incassando 81 milioni di dollari in tutto il mondo (qui la nostra recensione). Ricordiamo che al momento è in sviluppo una serie tv basata sul franchise per conto di Len Wiseman, regista dei primi due film della saga cinematografica.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma