The Void: trailer italiano dell’horror dai produttori di The Witch

scritto da: Stefano Terracina

Dopo essere stato presentato in prima mondiale al Fantastic Fest nel 2016 e aver preso parte a numerosi festival, il film horror The Void – Il Vuoto verrà distribuito in Italia da 102 Distribution nelle sale cinematografiche dal 7 dicembre.

The Void – Il Vuoto segna l’esordio alla regia del duo composto da Steven Kostanski e Jeremy Gillespie e vede protagonisti Ellen Wong (Scott Pilgrim vs the World), Kathleen Munroe (Alphas), Aaron Poole, Kenneth Welsh (The Aviator) e Daniel Fathers.

L’uscita internazionale della pellicola ha già scatenato l’entusiasmo degli appassionati del genere e ha ricevuto nei numerosi passaggi ai festival internazionali e il plauso della critica che l’ha definito un horror ambizioso e capace di mescolare tradizioni cinematografiche diverse come lo slasher degli anni Settanta e lo splatter e il creature feature degli Ottanta e Novanta.

Di seguito il trailer italiano ufficiale:

Di seguito il poster italiano ufficiale:

the void

The Void: trailer italiano dell’horror dai produttori di The Witch

The Void – Il Vuoto, grazie a una narrazione mozzafiato, ricca di effetti speciali e ispirata allo stile inconfondibile del maestro dell’horror John Carpenter – regista di pellicole come La Cosa e 1997 Fuga da New York che hanno segnato la storia del cinema nella seconda metà degli anni Settanta e Ottanta – si preannuncia già come uno degli horror più sconvolgenti degli ultimi tempi.

La sinossi del film

Quando incontra un uomo ricoperto di sangue in una strada buia e isolata, un agente di polizia lo conduce nell’ospedale più vicino. In breve staff e pazienti della struttura saranno intrappolati da una minaccia terribile e sovrannaturale, e costretti a un viaggio infernale nelle profondità dell’edificio per sfuggire a quell’incubo.

Pensata come una storia chiusa, The Void si svolge in un’unica location con un piccolo cast. Presenta un’incredibile gamma di sanguinosi e cruenti effetti speciali ed le mostruose creature protagoniste hanno un design da incubo. The Void fonde il terrore e il disgusto per i corpi deformi de La Mosca e La Cosa con la paura surreale di Shining e L’Esorcista, inoltre evoca i toni delle opere di John Carpenter e le atmosfere dei film horror giapponesi come The Grudge.

Sebbene noi tutti siamo stati influenzati da questi classici dell’horror, possiamo affermare che The Void non sarà uno smantellamento delle vecchie figure, ma introdurrà un concetto nuovo e originale che si avvale dell’uso di effetti speciali per le creature e di un’elevata dose di abilità nell’uso di protesi e make-up speciali – che stiamo affinando con costanza dal 2005 – per riuscire a raccontare una storia che è totalmente contemporanea.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Creazione Siti WebSiti Web Roma