Dopo Avengers Endgame: cosa succederà nell’Universo Cinematografico Marvel?

scritto da: Gabriele Landrini

Domani 24 aprile 2019 rappresenta una data sicuramente importante per gli amanti dei cinecomics e, ancora di più, per i fan del Marvel Cinematic Universe. Dopo oltre dieci anni dal capitolo inaugurale del franchise dedicato ai supereroi nati dalla penna di Stan Lee, il primo macro-arco narrativo sembrerebbe – il condizionale è d’obbligo! – pronto a concludersi definitivamente.

La forza travolgente del Tesseract, la creazione di un coeso team di Vendicatori pronti a salvare il pianeta terra, la strenua ricerca delle gemme dell’infinito e il fatale schiocco di dita del tremendo Thanos possono, infatti, essere letti solo come un lungo preambolo che ha condotto gli spettatori e le spettatrici a questa fatidica data, quella che segna l’uscita dell’ultimo e attesissimo capitolo, Avengers Endgame.

Cosa succederà nell’Universo Cinematografico Marvel dopo Avengers Endgame?

Un solo giorno, dunque, per scoprire cosa succederà all’amato gruppo di Vendicatori Marvel. Se tutto sarà presto svelato, una domanda assilla tuttavia fan e curiosi a ridosso di questo importante 24 aprile: cosa succederà dopo? Le speculazioni sono molteplici e tra loro spesso contraddittorie ma, tentando di fare chiarezza, appare comunque possibile rintracciare alcune verità sicure che, salvo smentite successive, dovrebbero caratterizzare il futuro post-Avengers del Marvel Cinematic Universe.

1. LA FASE 3 NON È FINITA

È recentissima la notizia che, sebbene Avengers Endgame segni l’epilogo dell’universo Marvel fino ad ora conosciuto, non sia questo il lungometraggio prescelto a concludere della cosiddetta Fase 3, ovvero la segmentazione interna con cui gli Studios dividono la storia (più produttiva che veramente narrativa) dei loro supereroi. Kevin Feige ha infatti pochi giorni fa confermato che sarà l’attesissimo Spider-Man Far From Home a chiudere le vicende del trittico distribuito dalla Disney. Nulla da temere, quindi! Anche dopo il 24 aprile, l’appuntamento è per tutti al prossimo 11 luglio, con le (dis)avventure europee di Peter Parker.

2. LA FASE 4 È PRONTA A COMINCIARE

Seguendo le logiche fino ad ora proposte dagli Studios (più i sempre sicuri principi della matematica), dopo la Fase 3 è tempo della Fase 4. Visto il successo di pubblico e di critica sempre in crescendo del filone dei cinecomics, non bisogna assolutamente credere che la Marvel abbia deciso di chiudere le proprie porte, anzi! Numerose pellicole sono già state da tempo annunciate: qualunque cosa accada ad Iron Man & co., la nuova e misteriosa Fase vedrà la luce già dal prossimo anno, con ben 8 lungometraggi fissati dal maggio 2020 al novembre 2022. Non è abbastanza? Non temete, Disney+ ha già in produzione diverse serie, documentari e prodotti d’animazione!

3. VECCHI SUPEREROI TRA RINASCITE E (DEFINITIVE) SCOMPARSE

Fin da prima dell’uscita di Infinity War, tante speculazioni si sono succedute attorno alla fatidica domanda: chi morirà definitivamente? Se il precedente capitolo ha segnato una vera e propria strage per gran parte dei supereroi, è praticamente quasi sicuro che molti di loro risorgeranno in un modo o nell’altro: a comprova di tale tesi, sono già stati annunciati i sequel di Black Panther, Doctor Strage e il terzo capitolo di Guardiani della Galassia, oltre allo stand-alone dedicato a Vedova Nera. Un altro tipo di discorso deve però essere fatto per altri personaggi storici, tra cui Iron Man e Captain America, che si vocifera dovranno dire addio al franchise. Qualunque sia il loro destino, una cosa è sicura: il team non scomparirà, ma si rivoluzionerà!

4. VECCHI VENDICATORI, NUOVI SUPEREROI

Accanto all’ipotetica scomparsa di alcune figure chiave del passato, la Marvel è pronta a proporre sul grande schermo anche altri personaggi del suo vasto repertorio. Se di recente è stata introdotta la supereroina proto-femminista Captain Marvel, interpretata da una cazzuta Brie Larson, non mancheranno nuovi eroi ancora più combattivi in futuro. Sebbene i piani su questo versante siano ancora top-secret, è da tempo che è confermata la lavorazione di un film su Gli Eterni, interpretato dalla diva di Hollywood Angelina Jolie. Anche questo, tuttavia, sembre essere solo l’inizio…

5. E LA FOX?

Dopo mesi di trattative, il grande sogno di molti fan dei fumetti Marvel sembra essersi avverato: la Fox è stata acquistata dalla Disney. Se a molti neofiti questa notizia può sembrare di poco conto, in realtà segna una vera svolta per il Marvel Cinematic Universe: l’azienda di Topolino, proprietaria della Marvel, è infatti riuscita grazie a questo acquisto a riportare ai propri Studios i diritti cinematografici di molti supereroi originariamente venduti alla Fox, come i Fantastici Quattro, gli X-Men e Deadpool. Ancora nulla è stato pubblicamente dichiarato a riguardo, ma una cosa sembra essere certa: presto o tardi, nuove versioni di Wolverine, la Donna Invisibile e colleghi si uniranno al gruppo! E per i fan di Deadpool, non preoccupatevi: Ryan Reynolds non è ancora pronto ad appendere la maschera al chiodo!

Il giorno prima dell’uscita di Avengers Endgame (qui l’ultimo trailer ufficiale) è segnato da tanti dubbi e poche certezze. Ciononostante, domani molti dubbi saranno rivelati e molti altri (probabilmente) nasceranno. Ad un passo dalla visione dal cinecomic dei cinecomics, una cosa è dunque certa: da domani 24 aprile, tutti al cinema e… qualunque verità verrà finalmente scoperta, non dimenticate: niente spoiler!

Gabriele Landrini

Redattore | Perché il cinema non è solo un'arte, è uno stile di vita | Film del cuore: Gli Uccelli | Il più grande regista: Alfred Hitchcock | Attore preferito: Marcello Mastroianni | La citazione più bella: "Vorrei non amarti o amarti molto meglio." (L'Eclisse)


Siti Web Roma