Box Office ITA: After domina la classifica per la seconda settimana

scritto da: Gabriele Landrini

Il Box Office ITA del 23 aprile 2019. Riportiamo di seguito, grazie al prezioso contributo di Cinetel, i dati relativi ai film più visti in Italia nella settimana dal 15 al 22 aprile 2019.

Se l’esordio negli Stati Uniti è stato sottotono e nella sua seconda settimana il film è già fuori dalla top10, lo stesso non può essere detto in Italia: After (qui la nostra recensione), teen drama tratto dal primo volume del franchise nato dalla penna di Anna Todd, non solo è riuscito a conquistare la vetta sette giorni fa, ma l’ha mantenuta anche questa settimana, incassando € 1.904.381, che si vanno a sommare ai precedenti € 3.287.664. Nonostante il giorno di Pasqua sia stato vinto dalla commedia con Paola Cortellesi, il lungometraggio interpretato da Josephine Langford e Hero Fiennes-Tiffin ha mantenuto la medaglia d’oro del box office settimanale, dimostrando come queste pellicole a target young adult piacciano al pubblico italiano. Dato anche il recente successo di A un Metro da Te, è più che probabile che nuove produzioni per adolescenti arriveranno in un prossimo futuro nel mercato italiano.

Esordio in seconda posizione per Ma Cosa Ci Dice Il Cervello (qui la nostra recensione), nuova commedia dell’accoppiata composta da Riccardo Milani e dalla moglie Paola Cortellesi. Il film, incentrato su una spia in incognito che decide di aiutare i propria amici contro improbabili supercattivi, sembra aver conquistato il pubblico tricolore che, nonostante la spietata concorrenza di After, lo ha eletto film italiano più visto della settimana, oltre che – come si è già accennato – film più visto della domenica pasquale. Ciononostante, la differenza con il primatista è netta: il lungometraggio con la Cortellesi si deve accontentare di € 1.129.315. Sebbene siano molto lontane le cifre inaspettate de La Befana Vien di Notte, che aveva però dalla sua l’atmosfera natalizia, sicuramente la Vision Distribution può gioire, dato anche il pessimo riscontro dell’altra grande uscita italiana della settimana, Il Campione, fermo al settimo posto con appena € 299.439.

Box Office ITA: After domina la classifica per la seconda settimana

Se negli Stati Uniti esordisce al primo posto, in Italia deve accontentarsi del terzo: La Llorona – Le Lacrime del Male (qui la nostra recensione), pellicola horror diretta da Michael Chaves e interpretata da Linda Cardellini fa sua la medaglia di bronzo, dimostrando che l’horror riesce sempre a trovare un proprio spazio nel bel paese. Malgrado il film sia il sesto lungometraggio appartenente all’universo di The Conjuring, saga del terrore che da un decennio sta appassionando gli amanti del genere, il suo risultato non è certo tra i migliori del franchise: nei suoi quattro giorni di distribuzione, l’incasso si è infatti fermato a € 751.041, distanziandosi molto dalla seconda posizione. Difficilmente il lungometraggio farò di meglio prossimamente, visto il fenomeno Avengers pronto a travolgere il box office mondiale.

Chiudono la top5, Dumbo e Hellboy: se il primo vanta un incasso totale ottimo di € 10.241.665, il secondo è più barcollante, ma resiste meglio che in America. Nei piani bassi della classifica, ci sono invece Shazam! (sesto), il già citato Il Campione, Wonder Park (ottavo), Il Museo del Prado (nono) e Cafarno (decimo).

Gabriele Landrini

Redattore | Perché il cinema non è solo un'arte, è uno stile di vita | Film del cuore: Gli Uccelli | Il più grande regista: Alfred Hitchcock | Attore preferito: Marcello Mastroianni | La citazione più bella: "Vorrei non amarti o amarti molto meglio." (L'Eclisse)


Siti Web Roma