ACE Eddie Awards 2020: trionfano Parasite e JoJo Rabbit, tutti i vincitori

scritto da: Stefano Terracina

Sono stati annunciati i vincitori degli ACE Eddie Awards 2020, i premi assegnati annualmente dall’omonima società onoraria di montatori cinematografici (American Cinema Editors) fondata nel 1950. La 70esima edizione si è svolta lo scorso 17 gennaio al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles. A trionfare sono stati Parasite di Bong Joon-ho (nella categoria miglior montaggio di film un drammatico) e JoJo Rabbit di Taika Waititi (nella categoria miglior montaggio di un film commedia o musicale). È la prima volta che il miglior montaggio di un film drammatico viene assegnato ad una pellicola non in lingua inglese.

Parasite e JoJo Rabbit trionfano agli ACE Eddie Awards 2020

Di seguito l’elenco completo dei vincitori:

MIGLIOR MONTAGGIO IN UN FILM DRAMMATICO

Yang Jin-Mo – Parasite

Michael McCusker and Andrew Buckland – Ford v Ferrari

Thelma Schoonmaker – The Irishman

Jeff Groth – Joker

Jennifer Lame – Marriage Story

MIGLIOR MONTAGGIO IN UNA COMMEDIA

Tom Eagles – Jojo Rabbit

Billy Fox – Dolemite Is My Name

Michael Taylor and Matthew Friedman – The Farewell

Bob Ducsay – Knives Out

Fred Raskin – Once Upon a Time in Hollywood

MIGLIOR MONTAGGIO IN UN FILM D’ANIMAZIONE

Axel Geddes – Toy Story 4

Jeff Draheim – Frozen II

Benjamin Massoubre – I Lost My Body

MIGLIOR MONTAGGIO IN UN DOCUMENTARIO

Todd Douglas Miller – Apollo 11

Lindsay Utz – American Factory

Jake Pushinsky and Heidi Scharfe – Linda Ronstadt: The Sound of My Voice

David J. Turner and Thomas G. Miller – Making Waves: The Art of Cinematic Sound

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma