Oscar 2019: la produzione punta ad avere gli Avengers al completo sul palco

scritto da: Stefano Terracina

Giusto ieri abbiamo appreso che, dopo 30 anni dall’ultima volta, gli Oscar 2019 non avranno alcun conduttore (qui i dettagli). Tuttavia, la produzione della prestigiosissima serata si sta dando da fare per cercare di portare sul palco del Dolby Theatre il maggior numero possibile di star, che avranno il compito di introdurre i vari segmenti della cerimonia di premiazione.

Stando a quanto riportato da The Hollywood Reporter, i produttori dello show vorrebbero riunire sul prestigioso palcoscenico la squadra di Avengers al completo. Già nel 2013 l’Academy aveva ospitato Robert Downey Jr. (Iron Man), Chris Evans (Captain America), Mark Ruffalo (Bruce Banner/The Hulk), Jeremy Renner (Occhio di Falco) e Samuel L. Jackson (Nick Fury).

La produzione degli Oscar 2019 vuole gli Avengers riuniti sul palco

Ricordiamo che la ABC, il canale dove viene trasmessa la cerimonia, appartiene alla Disney: la presenza dei Vendicatori alla 91esima edizione degli Oscar metterebbe certamente d’accordo tutte le parti coinvolte, inclusi i Marvel Studios (sempre di proprietà della Disney), che vedrebbero nella celebre notte delle stelle una grandissima occasione per promuovere l’attesissimo Avengers Endgame.

Gli Oscar 2019 avranno luogo il prossimo 25 febbraio al Dolby Theatre di Los Angeles.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma