Animali Fantastici: Silente nuova icona gay? Per Jude Law “il mondo è pronto”

scritto da: Stefano Terracina

La saga di Animali Fantastici ha permesso a J.K. Rowling di approfondire alcuni aspetti della storia di uno dei personaggi più amati da tutti i potterhead del mondo, ossia Albus Silente. Tra questi aspetti c’è anche il suo orientamento sessuale e il profondo rapporto al confine tra amicizia e amore che lo legava a Gellert Grindelwald.

In occasione della promozione di Animali Fantastici I Crimini di Grindelwald, Jude Law – interprete della versione giovane di Silente nel film – ha spiegato al New York Times che, dal suo punto di vista, “il mondo è pronto per un’icona gay per bambini come Silente… e se non è lo è ancora, dovrebbe esserlo!”

L’attore ha poi aggiunto: “Il film non parla dell’omosessualità di Silente, né tantomeno definisce il suo orientamento sessuale. Sappiamo però che la sua relazione con Grindelwald è un elemento determinante della storia. Non credo che Silente sia qualcuno che abbia donato il suo cuore e la sua anima a tante persone. Così le conseguenze di quel rapporto lo hanno portato a congelare i suoi sentimenti. Nessuno fino ad ora è riuscito a far riaccendere qualcosa in lui.”

Cosa ne pensate?

Jude Law parla della sessualità di Silente in Animali Fantastici I Crimini di Grindelwald

Uscito nelle sale il 15 novembre 2018, il film presenta un cast capitanato da Eddie Redmayne, Katherine Waterston, Dan Fogler, Alison Sudol, Ezra Miller, con Jude Law e Johnny Depp.

Alla fine del primo film, il potente mago oscuro Gellert Grindelwald (Depp) era stato catturato dal MACUSA (il Magico Congresso degli Stati Uniti d’America), con l’aiuto di Newt Scamander (Redmayne). Ma, come aveva minacciato di fare, Grindelwald riesce a fuggire e inizia ad adunare i suoi sostenitori, la maggior parte dei quali ignorano il suo vero obiettivo: far salire i maghi purosangue a capo di tutti gli esseri non magici.

Per sventare i piani di Grindelwald, Albus Silente (Law) recluta il suo ex studente Newt Scamander, che acconsente ad aiutarlo, ignaro dei pericoli che lo aspettano. Si creano divisioni, mentre l’amore e la lealtà vengono messi alla prova, anche tra gli amici più sinceri e in famiglia, in un magico mondo sempre più frammentato.

Animali Fantastici I Crimini di Grindelwald (qui la nostra recensione) è diretto da David Yates, tratto da una sceneggiatura di J.K. Rowling, e prodotto da David Heyman, J.K. Rowling, Steve Kloves e Lionel Wigram.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma