Ant-Man 3 è ufficialmente in sviluppo, Peyton Reed tornerà alla regia

scritto da: Stefano Terracina

Anche se nella Fase 4 non vedremo alcun film dedicato ad Ant-Man, sembra che il supereroe Marvel sarà destinato a tornare sul grande schermo per la Fase 5.

Nelle ultime ore, infatti, è stato annunciato che Ant-Man 3 è ufficialmente in sviluppo e che Peyton Reed tornerà dietro la macchina da presa. Reed raccolse l’eredità di Edgar Wright dirigendo il primo Ant-Man nel 2015, dopo che il regista della “Trilogia del Cornetto” aveva abbandonato il progetto a causa di alcune divergenze creative con i Marvel Studios; nel 2018, Reed ha diretto anche il sequel Ant-Man and the Wasp.

Al momento non ci sono molti dettagli sul progetto. Paul Rudd, Evangeline Lilly e Michael Douglas dovrebbero tornare rispettivamente nei panni di Scott Lang, Hope Van Dyke ed Hank Pym. Secondo le prime indiscrezioni, le riprese del film dovrebbero partire entro la fine del 2020 o al massimo entro l’inizio del 2021; l’uscita nelle sale dovrebbe avvenire invece nel 2022.

Ant-Man 3 è ufficialmente in sviluppo, Peyton Reed tornerà alla regia

Interpretato da Paul Rudd e da Evangeline Lilly, Ant-Man and the Wasp (qui la recensione) vede il ritorno nel cast anche di Michael Peña e Michael Douglas, insieme a Bobby Cannavale, Judy Greer, Abby Ryder Fortson, Tip T.I. Harris e David Dastmalchian. A loro si uniscono Michelle Pfeiffer e Laurence Fishburne, insieme con Hannah John-Kamen, Walton Goggins e Randall Park.

Dopo gli eventi raccontati in Captain America: Civil War, Scott Lang deve affrontare le conseguenze delle proprie scelte sia come supereroe sia come padre. Mentre è impegnato a gestire la sua vita familiare e le sue responsabilità come Ant-Man, si vede assegnare una nuova e urgente missione da Hope van Dyne e dal Dr. Hank Pym. Scott dovrà indossare ancora una volta la sua tuta e imparare a combattere al fianco di Wasp, mentre la squadra cercherà di far luce sui segreti del proprio passato.

Fonte: The Hollywood Reporter

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma