Avengers: Endgame batte Avatar e James Cameron si congratula con la Marvel

scritto da: Stefano Terracina

Attraverso le pagine social ufficiali della saga di Avatar, il regista James Cameron si è pubblicamente congratulato con i Marvel Studios dopo che il suo kolossal del 2009 è stato ufficialmente battuto da Avengers: Endgame al box office: risale al weekend, infatti, la notizia che il cinecomic di Anthony e Joe Russo è ufficialmente diventato il maggior incasso nella storia del cinema.

Nella didascalia che ha accompagnato il post, Cameron ha scritto: “Congratulazioni ad Avengers: Endgame per essere diventato il nuovo sovrano del box-office.”

Potete vedere il post di seguito:

Di seguito, invece, la risposta dei fratelli Russo – via Twitter – al post di Cameron: “A James Cameron. Sei, innanzitutto, una monumentale ragione del perché ci siamo innamorati dei film. Grazie per averci sempre ispirati e aver aperto i nostri occhi su ciò che è possibile. Non vediamo l’ora di vedere dove ci porterai in futuro…”

Avengers: Endgame batte Avatar e James Cameron si congratula con la Marvel

Avengers: Endgame (qui la nostra recensione) è uscito nelle sale americane il 26 aprile, mente in quelle italiane è uscito il 24. Il film è diretto ancora una volta da Anthony e Joe Russo – già registi di Infinity War – e sceneggiato da Christopher Markus e Stephen McFeely.

Tra i produttori esecutivi figurerà anche Jon Favreau, regista dei primi due capitoli di Iron Man. Il film non chiuderà la Fase 3 dell’Universo Cinematografico Marvel: l’ultimo titolo di questa Fase sarà Spider-Man Far from Home, in uscita in Italia a luglio.

Dopo il successo mondiale di Infinity WarAnthony e Joe Russo tornano alla regia per dirigere il quarto capitolo dell’epica saga dedicata ai supereroi più potenti della Terra.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma