Avengers Endgame: Samuel L. Jackson spoilera un importante dettaglio su Captain Marvel

scritto da: Stefano Terracina

In una recente intervista con Entertainment Tonight, Samuel L. Jackson ha spoilerato un importante dettaglio sul ruolo che Captain Marvel avrà in Avengers Endgame.

Il dettaglio in questione riguarda i poteri di Carol Danvers, che stando alle dichiarazioni dell’interprete di Nick Fury saranno molto utili nell’atteso cinecomic di Anthony e Joe Russo (anche se la cosa non sorprende, considerando quanto visto nella scena post-credits di Infinity War). Queste le parole dell’attore:

“Direi che, in termini di poteri e abilità, si tratta del personaggio più forte dell’Universo Marvel. Sarà qualcosa di esplosivo vedere Brie interpretare un personaggio del genere. Questa volta gli Avengers devono scontrarsi contro avversità di proporzioni enormi – come abbiamo visto in Infinity War – quindi sappiamo che serve qualcuno o qualcosa di potente come Thanos. A un certo punto scopriremo quanto Carol sia potente e di cosa sia capace. È una delle poche persone nell’Universo Marvel in grado di viaggiare nel tempo, quindi…”

Stando, dunque, alle parole di Samuel L. Jackson, sarà proprio Captain Marvel la chiave per risolvere la situazione dopo il catastrofico finale di Infinity War, anche se non sappiamo ancora in che modo.

Samuel L. Jackson spoilera il ruolo di Captain Marvel in Avengers Endgame

Avengers Endgame (qui il trailer ufficiale) arriverà nelle sale americane il 3 maggio 2019. Il film è diretto ancora una volta da Anthony e Joe Russo – già registi di Infinity War – e sceneggiato da Christopher Markus e Stephen McFeely.

Tra i produttori esecutivi figurerà anche Jon Favreau, regista dei primi due capitoli di Iron Man. Il film chiuderà la Fase 3 dell’Universo Cinematografico Marvel.

Dopo il successo mondiale di Infinity WarAnthony e Joe Russo tornano alla regia per dirigere il quarto capitolo dell’epica saga dedicata ai supereroi più potenti della Terra.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma