Birds of Prey: il cinecomic con Margot Robbie sarà vietato ai minori

scritto da: Stefano Terracina

Birds of Prey, l’attesissimo nuovo film DC che vedrà il ritorno di Margot Robbie nei panni di Harley Quinn, personaggio già interpretato in Suicide Squad del 2016, sarà ufficialmente vietato ai minori.

La Motion Picture Association of America, l’organizzazione che si occupa di applicare il divieto ai minori alle pellicole negli Stati Uniti, ha assegnato al film un rating R, ossia un divieto ai minori di 17 anni non accompagnati, con la seguente motivazione: “Forte dose di violenza e uso di linguaggio esplicito, incluso materiale sessuale e riferimenti alla droga.”

Birds of Prey sarà il primo cinecomic del DCEU ad essere vietato ai minori: per quanto sia basato su una proprietà della DC, Joker, il cinecomic r-rated di Todd Phillips con Joaquin Phoenix, non appartiene ufficialmente al DCEU.

Birds of Prey, il cinecomic con Margot Robbie, sarà vietato ai minori

Birds of Prey (qui il trailer ufficiale) vedrà Harley Quinn affiancata dai personaggi di Black Canary, Cacciatrice e Cassandra Cain, insieme a Renee Montoya sulla tracce del trio a causa dei crimini commessi. Proprio la Cain verrà rapita da Roman Sionis, ovvero Maschera Nera, uno dei più grandi nemici di Batman, nonché il boss malavitoso più potente di Gotham City.

L’intento del supercriminale è quello di trasformare Cassandra nel suo nuovo “braccio destro”, ruolo in precedenza occupato dalla Cacciatrice, che ha voltato le spalle a Roman dopo aver scoperto che era stato proprio lui a sterminare la sua famiglia. Harley Quinn, Black Canary e Cacciatrice uniranno le forze per salvare l’antieroina e, insieme, affrontare un’epica battaglia contro il boss di Gotham City.

Il cast del film, il cui titolo completo è Birds of Prey (And the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn), annovera anche Jurnee Smollett-Bell (Black Canary), Mary Elizabeth Winstead (Cacciatrice), Ella Jay Basco (Cassandra Cain), Rosie Perez (Renee Montoya), Ewan McGregor (Maschera Nera) e Chris Messina (Victor Zsasz).

Margot Robbie sarà coinvolta anche in qualità di produttrice attraverso la sua LuckyChap. Cathy Yan dirigerà il film su una sceneggiatura di Christina Hodson, di recente ingaggiata dalla major per scrivere il nuovo script di Batgirl dopo la dipartita di Joss Whedon. Il film arriverà nelle sale americane il 7 febbraio 2020, mentre in quelle italiane uscirà il 6 dello stesso mese.

Fonte: ComicBook

Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma