Bohemian Rhapsody: i Queen stanno pensando di realizzare un sequel?

scritto da: Stefano Terracina

Questa notizia farà sicuramente la gioia non solo di tutti i fan di Freddie Mercury ma anche di tutti coloro che hanno amato il biopic Bohemian Rhapsody, vincitore di quattro premi Oscar, incluso quello a Rami Malek come miglior attore protagonista.

Stando a quanto riportato da Page Six, infatti, pare che Brian May e Roger Taylor – attivamente coinvolti nella produzione del biopic – starebbero valutando l’idea di realizzare un nuovo film con il medesimo cast. L’indiscrezione arriva direttamente da Rudi Dolezal, regista di tantissimi videoclip della band inglese, il quale ha dichiarato che l’idea di un possibile sequel è stata già discussa dal gruppo e dal loro storico manager, Jim Beach.

Ovviamente non esiste ancora nulla di ufficiale in merito (vi invitiamo dunque a prendere questa notizia davvero con le pinze!), ma secondo quanto rivelato da Dolezal il nuovo film potrebbe iniziare esattamente da dove finiva la pellicola originale, ossia dall’esibizione al Live Aid, raccontando dunque gli ultimi anni della vita e della carriera di Mercury prima della sua tragica scomparsa.

Sarà davvero così? Chiaramente vi terremo aggiornati.

I Queen stanno pensando di realizzare un sequel di Bohemian Rhapsody?

Bohemian Rhapsody è il biopic musicale che ha incassato di più nella storia. Il film (qui la nostra recensione)  ha vinto quattro Oscar 2019: Miglior Attore Protagonista (Malek), Miglior Montaggio, Miglior Sonoro e Miglior Montaggio Sonoro. La pellicola uscirà in home video a partire dal prossimo 28 marzo (qui tutti i dettagli).

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma