Captain Marvel: il film avrebbe dovuto rendere omaggio a The Mask

scritto da: Stefano Terracina

Ebbene sì: Captain Marvel avrebbe dovuto rendere omaggio a The Mask – Da Zero a Mito, la commedia cult del 1994 diretta da Chuck Russell e interpretata da Jim Carrey, in uno dei ruoli più iconici della sua carriera.

A rivelarlo è stata la co-regista del film Anna Boden in una recente intervista con Empire: l’omaggio era stato pensato per la sequenza in cui Carol Denvers precipita in un Blockbuster e, scambiandolo per uno Skrull, avrebbe dovuto distruggere con il laser un cartonato con la testa verde del personaggio di The Mask (nel film la scena è presente, ma il cartonato in questione è del film True Lies di James Cameron):

“Volevamo davvero che fosse The Mask, a causa della sua testa verde”, ha spiegato la Boden. “Carol doveva scambiarlo per uno Skrull. Abbiamo provato ad averlo, ma non ci sono stati concessi i permessi. Così, alla fine, abbiamo optato per True Lies, cosa che è stata approvata dallo stesso Schwarzenegger.”

Cosa ne pensate?

Captain Marvel doveva contenere un omaggi al film The Mask con Jim Carrey

Scritto e diretto dai registi/sceneggiatori Anna Boden e Ryan Fleck (Mississippi Grind e Half Nelson), il film segue le vicende di Carol Danvers, che diventa uno degli eroi più potenti dell’universo quando la Terra viene coinvolta in una guerra galattica tra due razze aliene.  Ambientato negli anni ‘90, Captain Marvel è un’avventura completamente nuova che mostrerà al pubblico un periodo storico mai visto prima nell’Universo Cinematografico Marvel.

Il film è interpretato inoltre da Samuel L. Jackson (il film Marvel Avengers: Age of UltronThe Hateful Eight), Ben Mendelsohn (Rogue One: A Star Wars StoryReady Player One), Djimon Hounsou (Blood Diamond, il film Marvel Guardiani della Galassia), Lee Pace (The Book of Henry, il film Marvel  Guardiani della Galassia), Lashana Lynch (BrotherhoodFast Girls), Gemma Chan(HumansAnimali Fantastici e Dove Trovarli), Algenis Perez Soto (SambáSugar), Rune Temte(Eddie The Eagle – Il Coraggio della FolliaThe Last Kingdom), McKenna Grace (TonyaGifted – Il Dono del Talento). Con loro anche Clark Gregg (La Legge della Notte, il film Marvel The Avengers) e Jude Law (SpyGrand Budapest Hotel).

La sceneggiatura è firmata da una squadra stellare di autori affermati, tra cui Meg LeFauve (Inside OutIl Viaggio di Arlo), Nicole Perlman (l’imminente First Man, il film Marvel Studios Guardiani della Galassia), Geneva Robertson-Dworet (Tomb Raider, l’imminente Sherlock Holmes 3), Liz Flahive & Carly Mensch (GLOW), e Anna Boden & Ryan Fleck.

Captain Marvel (qui la nostra recensione) è prodotto da Kevin Feige, mentre Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Jonathan Schwartz, Patty Whitcher e Stan Lee sono i produttori esecutivi, Lars Winther è il co-produttore/primo assistente alla regia e David Grant è il co-produttore.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma