Clerks: Kevin Smith conferma che il terzo film si farà!

scritto da: Stefano Terracina

Attraverso il suo account Instagram, Kevin Smith ha ufficialmente confermato – dopo gli innumerevoli rumor degli ultimi anni – di essere al lavoro sul terzo capitolo di Clerks, la pellicola da lui scritta e diretta nel 1994, seguita da Clerks II del 2006.

Nello scatto condiviso online, Smith appare al fianco di Jay Mewes (interprete di Jay) e Jeff Anderson (interprete di Randal Graves): nella didascalia che ha accompagnato l’immagine, il regista ha specificato che gran parte del cast originale del primo film sarà coinvolto nel nuovo capitolo, il quale non sarà basato sulla sceneggiatura realizzata qualche anno fa, ma su un nuovo script che lo stesso Smith ha iniziato a scrivere da poche settimane.

Potete vedere il post di seguito:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

3 CLERKS! Thanks to the good folks at @zscentertainment and @leeloomultiprops, I got to see Randal! #JeffAnderson, @jaymewes, and I spent Saturday signing stuff and catching up, seeing so much movie merch that’s been made over the last 25 years (hit the Leloo site for sweet signed skateboards)! But even better than that? We talked about making a movie together. It’ll be a movie that concludes a saga. It’ll be a movie about how you’re never too old to completely change your life. It’ll be a movie about how a decades-spanning friendship finally confronts the future. It’ll be a movie that brings us back to the beginning – a return to the cradle of civilization in the great state of #newjersey. It’ll be a movie that stars Jeff and @briancohalloran, with me and Jay in supporting roles. And it’ll be a movie called CLERKS III! To be great is to go on. To go on is to go far. To go far is to return. And we’re all gonna return to the scene of the crime! This won’t be the old script we almost made a few years back: this is a completely new screenplay that I just started writing last night! And so far, it’s like a dream come true! After mending fences with @benaffleck earlier this year, I was hoping for a chance to do the same with Jeff – so huge thanks to Leeloo Multiprops for getting us all in the same room. But the biggest thanks ever go to Jeff, for being receptive to the idea at all. This means I’m gonna get to play with my two favorite inaction figures again: Dante & Randal! Two weeks from the debut of @jayandsilentbob Reboot (on @fathomevents screens 10/15 & 10/17, link in my bio), I’m ecstatic to announce our imminent return to Quick Stop! So I assure you: we’re open! #KevinSmith #clerks3 #jaymewes #jayandsilentbob #danteandrandal #quickstop #leeloomultiprops #indiefilm #clerks

Un post condiviso da Kevin Smith (@thatkevinsmith) in data:

Kevin Smith conferma che il terzo capitolo di Clerks si farà!

Clerks è l’opera prima di Kevin Smith, all’epoca ventiquattrenne. Si tratta di una commedia grottesca, politicamente scorretta e sboccata, realizzata con un budget irrisorio: è costata infatti soltanto 27 575 dollari, metà utilizzati per riprese e produzione, e metà per l’acquisto dei diritti sui brani musicali. Fu girata interamente in bianco e nero, nello stesso negozio di alimentari in cui Smith lavorava all’epoca, prevalentemente di notte e durante la chiusura dell’esercizio. Nel film appaiono per la prima volta i personaggi di Jay & Silent Bob, presenti in seguito in molti lavori di Smith (assieme ad altri che andranno a formare il cosiddetto View Askewniverse del regista) e protagonisti del suo ultimo film Jay & Silent Bob Reboot, in uscita in America il prossimo 15 ottobre.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma