Deadpool 2: i primi dettagli ufficiali della versione PG-13 Once Upon a Deadpool

scritto da: Stefano Terracina

Arrivano in esclusiva da Deadline i primi dettagli sulla versione PG-13 di Deadpool 2, il cinecomic di David Leitch con Ryan Reynolds e Josh Brolin, uscito nelle nostre sale lo scorso maggio.

La nuova versione del film si intitolerà Once Upon a Deadpool ed uscirà nelle sale americane il prossimo 12 dicembre in un numero limitato di copie: resterà nelle sale, infatti, fino al 24 dicembre.

Once Upon a Deadpool avrà una durata di tre minuti inferiore alla pellicola originale. Per ogni biglietto venduto verrà donato 1 dollaro all’associazione F-ck cancer, che per l’occasione è stata rinominata Fudge Cancer.

Nel nuovo film vedremo Ryan Reynolds al fianco di Fred Savage, il piccolo protagonista de La Storia Fantastica di Rob Reiner: il film di Leitch è stato rimontato con l’aggiunta di 8 nuove scene – scritte sempre da Rhett Reese, Paul Wernick e Ryan Reynolds – che interromperanno saltuariamente il film originale e in cui vedremo il Mercenario Chiacchierone proprio insieme a Savage, in una situazione che ricorderà molto il piccolo cult diretto da Reiner.

A proposito di questa nuova versione, Rhett Reese ha spiegato: “Vogliamo costruire un ponte tra i genitori e i loro figli adolescenti, questa versione PG-13 ha precisamente questo scopo, aiutare i genitori in questo senso.”

Di seguito il logo ufficiale di Once Upon a Deadpool:

I primi dettagli ufficiali su Once Upon a Deadpool, versione PG-13 di Deadpool 2

Deadpool 2 è diretto da David Leitch (John Wick). Nel cast, oltre a Reynolds, figurano anche Zazie Beetz (Atlanta) nei panni di Domino, Josh Brolin in quelli di Cable e Jack Kesy che interpreta invece Black Tom. Anche Shiori Kutsuna e Julian Dennison recitano nella pellicola. Il film è uscito nelle nostre sale il 15 maggio 2018 (qui la nostra recensione).

Il primo Deadpool ha incassato 363.070.709 dollari in Nord America e 419.541.446 dollari nel resto del mondo, per un totale mondiale di 782.612.155 dollari. Negli Stati Uniti d’America ha stabilito un nuovo record, diventando il film vietato ai minori ad incassare di più ($132.4 milioni) nel weekend d’apertura, per un esordio totale di $264.7 milioni, dietro solo a Cinquanta Sfumature di Grigio per quanto riguarda i film rated R.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma