Deadpool 2: Ryan Reynolds ha girato nuove scene per la versione in arrivo in sala a dicembre

scritto da: Stefano Terracina

Alcune settimane fa abbiamo appreso la notizia che il prossimo 21 dicembre arriverà nelle sale americane una nuova versione di Deadpool 2: si tratterà di una nuova versione del film non più vietata ai minori di 17 anni, ma con un rating PG13.

Adesso, in una nuova intervista rilasciata a Slashfilm, gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick hanno rivelato che il regista David Leitch e Ryan Reynolds hanno girato diverse scene inedite per l’uscita della nuova versione del cinecomic.

Queste le loro parole: “Abbiamo decisamente girato nuove scene. E anche di recente. Dopo l’uscita di Deadpool 2, abbiamo discusso su come fare più che un film PG-13, un film più incentrato su Deadpool. Abbiamo esplorato alcune idee, poi Ryan Reynolds ha pensato a inquadrare la storia. Ha presentato la sua proposta alla Fox e loro hanno dato l’ok a girare nuove scene. Due mesi fa siamo tornati nei teatro di posa e abbiamo girato nuove sequenze. L’intera banda era di nuovo riunita, con Dave Leitch e Ryan in costume che si facevano quattro risate con noi. Sta venendo bene, siamo entusiasti.”

Come riportato da Collider, però, le riprese in questione non sono ancora terminate: pare che l’obiettivo sia quello di regalare ai fan del Mercenario Chiacchierone una versione abbastanza diversa del film uscito nelle sale lo scorso maggio, in modo da attirare al cinema anche chi ha già visto la pellicola.

Ryan Reynolds ha girato nuove scene di Deadpool 2 per la versione in arrivo nelle sale a dicembre

Deadpool 2 è diretto da David Leitch (John Wick). Nel cast, oltre a Reynolds, figurano anche Zazie Beetz (Atlanta) nei panni di Domino, Josh Brolin in quelli di Cable e Jack Kesy che interpreta invece Black Tom. Anche Shiori Kutsuna e Julian Dennison recitano nella pellicola. Il film è uscito nelle nostre sale il 15 maggio 2018 (qui la nostra recensione).

Il primo Deadpool ha incassato 363.070.709 dollari in Nord America e 419.541.446 dollari nel resto del mondo, per un totale mondiale di 782.612.155 dollari. Negli Stati Uniti d’America ha stabilito un nuovo record, diventando il film vietato ai minori ad incassare di più ($132.4 milioni) nel weekend d’apertura, per un esordio totale di $264.7 milioni, dietro solo a Cinquanta Sfumature di Grigio per quanto riguarda i film rated R.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma