Doctor Strange: confermato il sequel, Scott Derrickson tornerà alla regia

scritto da: Stefano Terracina

Dopo mesi di speculazioni, arriva da The Hollywood Reporter la conferma ufficiale che il sequel di Doctor Strange si farà! Il regista Scott Derrickson tornerà dietro la macchina da presa, anche se al momento non sappiamo se si occuperà anche di curare la sceneggiatura.

Come riportato da MovieWeb, lo script del sequel potrebbe essere affidato nuovamente al co-sceneggiatore del primo film, C. Robert Cargill, il quale aveva rivelato diverso tempo fa di aver già buttato giù diverse idee per le nuove avventure di Stephen Strange sul grande schermo, proprio insieme a Derrickson: una di queste era quella di utilizzare Nightmare come principale villain del sequel.

Per quanto riguarda il cast, invece, Benedict Cumberbatch tornerà a vestire i panni dello Stregone Supremo, mentre sembra quasi certo anche il ritorno di Rachel McAdams e Benedict Wong nei panni, rispettivamente, di Christine Palmer e Wong; considerato il finale del primo film e la scena post-credits, anche Chiwetel Ejiofor dovrebbe tornare ad interpretare Karl Mordo.

In merito all’uscita nelle sale, sembra che l’obiettivo dei Marvel Studios sia quello di iniziare la produzione entro la primavera del 2020, in modo da poter distribuire la pellicola in sala per il mese di maggio del 2021.

Al momento non ci sono ulteriori dettagli. Vi terremo aggiornati.

Ufficiale il sequel di Doctor Strange con Scott Derrickson di nuovo dietro la macchina da presa

Doctor Strange (qui la nostra recensione) racconta la storia del neurochirurgo di fama mondiale Stephen Strange (Benedict Cumberbatch), la cui vita cambia per sempre dopo che un terribile incidente automobilistico lo priva dell’uso delle mani. Quando la medicina tradizionale si dimostra incapace di guarirlo, Strange è costretto cercare una cura in un luogo inaspettato: una misteriosa enclave nota come Kamar-Taj.

Scoprirà presto che non si tratta soltanto di un luogo di guarigione ma della prima linea di una battaglia contro invisibili forze oscure decise a distruggere la nostra realtà. Presto, Strange imparerà a padroneggiare la magia e sarà costretto a scegliere se fare ritorno alla sua vita agiata o abbandonare tutto per difendere il mondo e diventare il più potente stregone vivente.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma