Francis Ford Coppola è d’accordo con Scorsese: “I film Marvel sono spregevoli”

scritto da: Stefano Terracina

Mentre le dichiarazioni di Martin Scorsese sui cinecomic continuano a far discutere, nelle ultime ore stanno facendo il giro del mondo le parole che un altro indiscusso maestro dell’industria cinematografica, ossia Francis Ford Coppola, ha speso sull’argomento.

Il regista della saga de Il Padrino e Apocalypse Now è infatti intervenuto in difesa di Scorsese durante un incontro con la stampa a Lione, in Francia, dove ha ricevuto il Prix Lumiere per il suo contributo al mondo del cinema. Coppola ha condiviso in pieno il pensiero di Scorsese, rincarando la dose:

“Quando Martin Scorsese dice che i film Marvel non sono cinema, credo che abbia perfettamente ragione: dobbiamo imparare qualcosa dai film, dobbiamo ricevere qualcosa dalla loro visione: un’illuminazione, un’ispirazione… della conoscenza. Non mi risulta che si riesca a ottenere qualcosa di più rivedendo lo stesso film ancora e ancora, in continuazione. Martin è stato anche fin troppo gentile a dire che quello non è cinema. Avrebbe dovuto dire che sono film spregevoli, cosa che invece dico io”.

Francis Ford Coppola è d’accordo con Scorsese: “I film Marvel sono spregevoli”

Cosa ne pensate? Chissà se i Marvel Studios interverranno mai a difesa delle loro “creature” dopo le affermazioni così risonanti di due giganti della cinematografia mondiale. In attesa di scoprirlo, potete recuperare le dichiarazioni di Scorsese cliccando qui e qui.

Fonte: France24.com

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma