Gambit: la Disney potrebbe salvare il progetto e decidere di realizzare il film

scritto da: Stefano Terracina

Non tutto sembra essere perduto per Gambit, il travagliatissimo cinecomic che avrebbe dovuto vedere Channing Tatum vestire i panni del protagonista. Nelle scorse settimane vi avevamo rivelato che il progetto era stato ufficialmente accantonato, ma stando a quanto rivelato da Simon Kinberg (regista e produttore di X-Men Dark Phoenix) in una recente intervista (via CBM), sembra che la Disney – in seguito alla recente acquisizione della Fox – stia valutando la possibilità di sviluppare il film. Queste le sue parole in merito:

“Tutti i film della Fox sono stati valutati dalla Disney in seguito all’accordo. Mi piace l’idea che Channing possa ancora interpretare Gambit. Penso che abbiamo tra le mani una sceneggiatura fantastica e penso che Channing sia nato per interpretare questo ruolo. Stiamo parlando di un personaggio con il quale sono cresciuto e che ho sempre amato. So che anche i fan lo amano, quindi spero che il film si farà. Con questa fusione succederanno davvero tante cose… quindi sono entusiasta per ciò che verrà!”

Cosa ne pensate? Chiaramente vi terremo aggiornati.

La Disney potrebbe salvare Gambit e decidere di realizzare il film

Channing Tatum non ha mai nascosto di essere particolarmente affezionato al film: lo scorso gennaio vi avevamo riportato l’indiscrezione secondo la quale lo stesso Tatum era intenzionato a prendere in mano le redini del progetto e a figurare anche in qualità di regista, firmando così il suo esordio dietro la macchina da presa.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma