G.I. Joe: Ray Park non tornerà nei panni di Snake Eyes nello spin-off

scritto da: Stefano Terracina

Il produttore Lorenzo DiBonaventura ha confermato a Slashfilm che Ray Park, interprete di Snake Eyes in G.I. Joe – La Nascita dei Cobra e G.I. Joe – La Vendetta, non tornerà a vestire i panni del personaggio nell’annunciato spin-off a lui dedicato.

Lorenzo DiBonaventura ha spiegato che Ray Park non sarà coinvolto nel progetto semplicemente perché il film sarà una storia di origini che necessiterà di un attore più giovane di Park.

Di recente abbiamo appreso che la Paramount Pictures sarebbe in trattative con Robert Schwentke – regista, tra gli altri, di The Divergente Series: Insurgent e The Divergent Series: Allegiant – per affidargli la regia del film.

Ray Park non tornerà nei panni di Snake Eyes nell’annunciato spin-off della saga di G.I. Joe

Ricordiamo che lo studio ha incaricato Evan Spiliotopoulos (La Bella e la Bestia) di scrivere la sceneggiatura del film. Alla produzione ci sarà Brian Goldner insieme alla Allspark Pictures (divisone cinematografica della stessa Hasbro).

Sembra che la Paramount Pictures e la Hasbro stiano lavorando a pieno ritmo per realizzare un nuovo universo cinematografico condiviso dedicato ai personaggi della Hasbro’s Allspark Pictures (tra cui Micronauti, Visionari, M.A.S.K. e ROM).

Ricordiamo, inoltre, che il 27 marzo 2020 dovrebbe arrivare nelle sale il terzo capitolo della saga di G.I. Joe, che dovrebbe vedere il ritorno di Dwayne Johnson nei panni di Roadblock, personaggio già interpretato nel capitolo uscito nel 2013 (qui i dettagli).

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma