Guardiani della Galassia Vol. 3 non sarà influenzato dagli eventi di Endgame

scritto da: Stefano Terracina

Sono passati ormai diversi mesi da quando abbiamo visto i Guardiani della Galassia in azione in Avengers: Endgame, indubbiamente tra gli eventi cinematografici dell’anno e attualmente il film con il più alto incasso nella storia del cinema.

A causa degli avvenimenti che hanno coinvolto i Guardiani tanto in Infinity War quanto in Endgame – incluso il fatto che Thor si unirà alla prossima missione spaziale di Star Lord & Co. e, ancora, la morta di Gamora -, sono molti i fan che continuano a chiedersi se tali eventi abbiano in qualche modo influenzato la sceneggiatura che James Gunn ha scritto per l’attesissimo Guardiani della Galassia Vol. 3.

In una recente Q&A con i fan su Instagram, Gunn ha ufficialmente confermato che, nonostante lui apporti sempre una notevole quantità di cambiamenti agli script prima che i suoi film entrino in produzione, la sceneggiatura di GOTG 3 non ha subito alcun tipo di cambiamento a causa di quello che abbiamo visto in Endgame; il regista e sceneggiatore ha spiegato che era già a conoscenza di quello che sarebbe accaduto nel cinecomic di Anthony e Joe Russo prima di iniziare a scrivere Vol. 3.

“La sceneggiatura cambierà perché le mie sceneggiature cambiano di continuo fino a quando non iniziamo a girarle. Ma non cambierà nulla a causa di quello che avete visto in Endgame, perché io sapevo già tutto di quel film prima ancora che iniziassi a scrivere Guardiani 3”, ha speficiato Gunn.

Guardiani della Galassia Vol. 3 non sarà influenzato dagli eventi di Engame

Le riprese di Guardiani della Galassia Vol. 3. dovrebbero iniziare a Febbraio 2021. Ricordiamo che James Gunn è attualmente impegnato con la produzione di The Suicide Squad, reboot della Warner Bros. basato sugli iconici personaggi della DC.

Fonte: Comic Book Movie

Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma