James Dean “tornerà a recitare” sul grande schermo grazie alla CGI

scritto da: Stefano Terracina

Risale a poche ore fa la notizia – alquanto sconcertante, concedetecelo! – che James Dean, una delle più grandi star della storia del cinema, divenuto negli anni una vera e propria icona culturale, tornerà a recitare sul grande schermo grazie alla computer grafica.

La Magic City Films, infatti, ha ottenuto i diritti di sfruttamento postumo dell’immagine della star da parte della famiglia dell’artista, immagine che utilizzerà per un ruolo secondario nel film Finding Jack. L’immagine di James Dean, morto in un incidente stradale nel 1955, verrà ricostruita attraverso la CGI e l’utilizzo di foto e video d’epoca; un altro attore provvederà a fornire la voce.

Finding Jack sarà l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Gareth Crocker ed è basato su una storia vera, ossia l’abbandono di diecimila unità canine durante la Guerra del Vietnam. Il film è stato descritto come “un viaggio emozionante sull’amicizia e sull’amore in circostanze disperate”. 

James Dean “tornerà a recitare” sul grande schermo grazie alla CGI

Il film sarà diretto da Tati Golykh e Anton Ernst. Quest’ultimo, a proposito del progetto, ha dichiarato: “Abbiamo cercato a lungo l’attore perfetto che potesse interpretare Rogan, che ha un arco narrativo molto complesso, e dopo mesi di ricerche abbiamo deciso che l’unico poteva essere James Dean. Siamo davvero onorati che la sua famiglia abbia deciso di sostenerci. Prenderemo ogni precauzione per assicurarci che l’eredità di una delle star più importanti della storia del cinema rimanga intatta. La famiglia vede questo come il suo quarto film… il film che non è mai riuscito a fare. Non deluderemo i suoi fan.”

È doveroso ricordare che non è la prima volta che un attore deceduto viene riportato in vita sullo schermo grazie alla computer grafica: è accaduto già con il cameo di Marlon Brando in Superman Returns, con Paul Walker in Fast & Furious 7 e, più di recente, con Peter Cushing in Rogue One: A Star Wars Story.

Cosa ne pensate?

LEGGI ANCHE:

Fonte: The Hollywood Reporter

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma