Jason Bateman in trattative per dirigere il remake di Clue con Ryan Reynolds

scritto da: Stefano Terracina

Jason Bateman (Arrested Development, Ozark) è in trattative con la 20th Century Fox per dirigere l’annunciato remake di Clue, film del 1985 diretto da Jonathan Lynn (noto in italia col titolo Signori, il delitto è servito), trasposizione cinematografica del celebre gioco di società “Cluedo” della Parker Brothers.

Il film avrà come protagonista Ryan Reynolds (Deadpool). Jason Bateman è in trattative non solo per dirigere la pellicola ma anche per recitare nei panni dei co-protagonista al fianco di Reynolds, che sarà coinvolto nel progetto anche in qualità di produttore attraverso la sua Maximum Effort. Per Bateman si tratterà della terza regia di un lungometraggio, dopo Bad Words del 2013 e La famiglia Fang del 2015. Bateman e Reynolds avevano già recitato insieme nella commedia Cambio vita del 2010.

La sceneggiatura del film doveva inizialmente portare la firma di Rhett Reese e Paul Wernick, già sceneggiatori di Deadpool e Deadpool 2, ma sembra che Bateman rimaneggerà lo script proprio insieme a Reynolds, figurando dunque entrambi nel progetto anche in qualità di sceneggiatori. La compagnia di Reynolds si occuperà della produzione del nuovo film in collaborazione con la Allspark Pictures, divisione della Hasbro che si occupa degli adattamenti cinematografici.

Jason Bateman dirigerà il remake di Clue con protagonista Ryan Reynolds

A proposito del remake Ryan Reynolds aveva dichiarato: “Avrà degli elementi presi in prestito dal film originale, ma è importante che non sia solo un rifacimento. Vogliamo costruire su quelle basi. Prendere alcuni degli elementi che hanno reso quel film così divertente, ma fare qualcosa che al tempo stesso sia completamente nostro. Bisogna trovare il giusto equilibrio. Speriamo di non far imbestialire i fan del film originale perché, a quanto pare, sono tantissimi. Non abbiamo realizzato la cosa fino a che non abbiamo firmato per il film.”

Fonte: Deadline

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma