Jim Carrey favorevole ad un sequel di The Mask, ma ad una condizione

scritto da: Stefano Terracina

Jim Carrey ha interpretato una valanga di ruoli iconici nel corso della sua sfavillante carriera. Tra questi, uno al quale i fan sono particolarmente affezionati è sicuramente quello di Stanley Ipkiss nella commedia fantastica del 1994 The Mask – Da zero a mito.

Il film fruttò a Carrey una candidatura ai Golden Globe come miglior attore e diede vita ad un sequel standalone, Son of the Mask (conosciuto in Italia come The Mask 2), che però non riuscì ad ottenere il medesimo successo del predecessore (principalmente a causa del fatto che Carrey non era presente nel film).

Sono ormai anni che i fan chiedono un ritorno di Jim Carrey nei panni del personaggio dei fumetti della Dark Horse creato da John Arcudi e Doug Mahnke, e pare che l’attore sia disposto a realizzare un nuovo film. Lo ha dichiarato lui stesso nel corso di una recente intervista con ComicBook  in occasione della promozione di Sonic – Il Film.

Carrey si è detto disponibile a tornare nei panni del timido bancario che si trasforma nel bizzarro personaggio dalla faccia verde, ma ad una condizione: “Non penso mai ai miei film in termini di sequel o cose del genere. Voglio dire, per Sonic ci potrebbe anche stare, dal momento che non abbiamo così approfondito il personaggio del Dr. Eggman. Per quanto riguarda The Mask, personalmente lo farei soltanto con il regista giusto. Davvero: dipenderebbe tutto dal regista. Non vorrei farlo soltanto per farlo. Lo farei solo se avessi la possibilità di lavorare con un regista folle e visionario. È sicuro.”

Jim Carrey aperto ad un sequel di The Mask, ma ad una sola condizione…

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe un sequel di The Mask con Jim Carrey ancora una volta nei panni di Stanley Ipkiss? Il film, diretto da Chuck Russell, ottenne un incredibile successo di pubblico e critica, dando vita ad una serie animata e ad un videogioco omonimi. Il film segnò la prima apparizione di Cameron Diaz sul grande schermo.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma