Justice League: Henry Cavill con il costume nero di Superman

scritto da: Stefano Terracina

Negli ultimi giorni si è tornato a parlare di Justice League, il cinecomic DC diretto da Zack Snyder che, in fase di riprese aggiuntive, è passato nelle mani di Joss Whedon.

Sappiamo tutti che la versione arrivata al cinema di Justice League non è il film che Zack Snyder aveva in mente: proprio di recente, attraverso il suo profilo Vero (un social network che il regista utilizzata spesso per condividere materiale inedito dei suoi film), Snyder ha condiviso una foto che conferma l’esistenza della famigerata “Snyder Cut”, ossia la versione del film così com’era stato concepito dal regista, confermando che il montaggio originale durava 214 minuti.

Qualche ora fa, sempre via Vero, Zack Snyder ha condiviso una nuova foto dal backstage di Justice League in cui è possibile vedere Henry Cavill con addosso il costume nero di Superman che, stando alla versione del regista (estremamente fedele ai fumetti), il supereroe avrebbe dovuto indossare nel film dopo la sua resurrezione.

Potete vedere l’inedito scatto di seguito:

Henry Cavill con il costume nero di Superman in uno scatto inedito di Justice League

Justice League (qui la nostra recensione) è uscito nelle sale italiane il 16 novembre 2017. Il film, diretto inizialmente da Zack Snyder ma affidato in fase di post-produzione a Joss Whedon, è sceneggiato da Chris TerrioCharles Roven, Deborah Snyder, Jon Berg e Geoff Johns figurano come produttori. Jim Rowe, Wesley Coller, Curt Kanemoto, Chris Terrio e Ben Affleck sono, invece, i produttori esecutivi.

Nel cast cinecomic figurano Ben Affleck (Batman), Henry Cavill (Superman), Amy Adams (Lois Lane), Gal Gadot (Wonder Woman), Jason Momoa (Aquaman), Ezra Miller (The Flash), Ray Fisher (Cyborg), Amber Heard (Mera), Jeremy Irons (Alfred Pennyworth), Diane Lane (Martha Kent), Connie Nielsen (Hippolyta), Robin Wright (Antiope) e J.K. Simmons (James Gordon).

Dopo la morte di Superman, il vigilante Batman rivaluta i suoi metodi estremi e inizia a cercare altri straordinari eroi per assemblare una squadra per difendere la Terra da ogni minaccia. Assieme a Diana Prince, si mette alla ricerca del cibernetico ed ex giocatore di football Victor Stone, del velocista Barry Allen e del Re di Atlantide Arthur Curry. Insieme dovranno lottare contro Steppenwolf, incaricato dal nipote Darkseid di trovare tre artefatti nascosti sulla Terra.

Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma