Luca Guadagnino in trattative per dirigere il nuovo adattamento de Il Signore delle Mosche

scritto da: Stefano Terracina

Arriva da Variety la notizia che Luca Guadagnino (Chiamami Col Tuo Nome, Suspiria) è in trattative con la Warner Bros. per occuparsi della regia del nuovo adattamento cinematografico de Il Signore delle Mosche (The Lord of the Flies), celebre romanzo di William Golding del 1952.

Guadagnino è in trattative per occuparsi anche della produzione del film insieme a Marco Morabito. Ad occuparsi della produzione esecutiva del progetto sarà invece la Know Universe, casa di produzione di Lindsey Beer, Nicole Perlman e Geneva Robertson-Dworet.

Il Signore delle Mosche  è il più celebre romanzo, nonché quello d’esordio, dello scrittore inglese William Golding, Premio Nobel per la letteratura nel 1983. Il libro ha come protagonisti un gruppo di ragazzi britannici bloccati su un’isola disabitata e racconta il loro disastroso tentativo di autogovernarsi. Il primo adattamento cinematografico risale al 1963, per la regia di Peter Brook; nel 1990 venne realizzato un remake diretto da Harry Hook.

Luca Guadagnino per il nuovo film basato sul romanzo Il Signore delle Mosche

Se le trattative dovessero andare a buon fine, Guadagnino inizierà a lavorare sul film dopo aver terminato la produzione di We Are Who We Are, la miniserie targata Sky e HBO. Ricordiamo che il regista è al momento al lavoro anche su un altro film, Blood on the Tracks.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma