Mad Max: secondo George Miller arriveranno due sequel e uno spin-off su Furiosa

scritto da: Stefano Terracina

La questione legata ai sequel di Mad Max: Fury Road è sempre stata piuttosto nebulosa. Adesso però, a distanza di parecchio tempo dall’ultimo aggiornamento sul futuro della saga (risalente allo scorso febbraio), George Miller ha confermato alle pagine di Indiewire che sono in arrivo non solo due sequel, ma anche uno spin-off dedicato al personaggio di Furiosa, interpretato da Charlize Theron.

Il regista ha fatto capire che i problemi tra la Warner Bros. e la sua casa di produzione sono in fase di risoluzione (c’era stata una battaglia legale relativa a questioni di budget!) e che la squadra di lavoro sarebbe finalmente pronta a concentrarsi sulla realizzazione dei nuovi film:

“Ci sono due storie da raccontare, entrambe coinvolgono Mad Max, e anche una storia su Furiosa. Ci stiamo ancora lavorando, bisogna risolvere la questione con la Warner, ma mi pare abbastanza chiaro che si faranno.”

George Miller anticipa due sequel e uno spin-off di Mad Max

Mad Max: Fury Road è un film del 2015 diretto, co-sceneggiato e co-prodotto da George Miller, ambientato in un futuro distopico post apocalittico in cui benzina ed acqua sono risorse ormai rare ed esaurite. Produzione australiana-statunitense, è il quarto capitolo della serie di Mad Max, ed è interpretato da Tom Hardy, Charlize Theron, Nicholas Hoult, Hugh Keays-Byrne, Rosie Huntington-Whiteley, Riley Keough, Zoë Kravitz, Abbey Lee e Courtney Eaton. Nel film, Max Rockatansky unisce le forze con la guerriera Furiosa per sfuggire ad Immortan Joe, leader di un culto, e al suo esercito.

Miller ha affermato che la pellicola non è un remake o reboot, bensì una rivisitazione della saga, a trent’anni dall’ultimo film della trilogia cinematografica da lui diretta, iniziata con Interceptor (Mad Max) nel 1979 e arrestatasi con Mad Max – Oltre la sfera del tuono del 1985, con Mel Gibson come protagonista. In seguito, l’omonima serie a fumetti del 2015 ha chiarito che si tratta di un sequel della trilogia originale.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma