Martin Scorsese dice la sua sui film Marvel: “Non sono cinema!”

scritto da: Stefano Terracina

In attesa dell’uscita di The Irishman, che verrà presentato in anteprima italiana alla prossima edizione della Festa del Cinema di Roma, arrivano delle dichiarazioni di Martin Scorsese che potrebbero far storcere il naso a tutti gli amanti dei cinefumetti, in particolare agli amanti dell’Universo Cinematografico Marvel.

Il regista di capolavori immortali come Taxi Driver, Toro Scatenato e Quei Bravi Ragazzi ha infatti dichiarato che, sebbene abbia provato a guardarli, non pensa che i film Marvel possa esseri considerati “cinema”. Le forti dichiarazioni sono state rilasciate da Scorsese durante una recente intervista in occasione della promozione della sua ultima fatica con Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci.

“Non guarda i cinecomic”, ha dichiarato Scorsese. “Ci ho provato, ma non ritengo che quello sia cinema. Onestamente parlando, la cosa più vicina a questo genere di film che mi viene in mente, con tutti quegli attori che interpretano i loro personaggi in quel modo, è un grande parco dei divertimenti. Non è il cinema degli esseri umani che provano a trasmettere esperienze emotive e psicologiche ad un altro essere umano”.

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni?

Martin Scorsese dice la sua sui film Marvel: “Non sono cinema!”

Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci sono i protagonisti di The Irishman di Martin Scorsese, un’epica saga sulla criminalità organizzata nell’America del dopoguerra, raccontata attraverso gli occhi del veterano della Seconda Guerra Mondiale, Frank Sheeran – imbroglione e sicario – che ha lavorato al fianco di alcune delle figure più importanti del 20° secolo.

Il film racconta, nel corso dei decenni, uno dei più grandi misteri irrisolti della storia americana, la scomparsa del leggendario sindacalista Jimmy Hoffa, e ci accompagna in uno straordinario viaggio attraverso i segreti del crimine organizzato: i suoi meccanismi interni, le rivalità e le connessioni con la politica tradizionale.

The Irishman (qui il trailer ufficiale) uscirà in cinema selezionati e su Netflix dal prossimo 27 novembre. In Italia il film verrà presentato in anteprima il 21 ottobre alla 14esima edizione della Festa del Cinema di Roma, in programma dal 17 al 27 ottobre.

Fonte: ComicBook.com

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma