Michael Keaton si unisce al cast del nuovo film di Aaron Sorkin

scritto da: Stefano Terracina

Il candidato all’Oscar Michael Keaton (Birdman, Spider-Man: Homecoming) si è unito ufficialmente al (già nutrito) cast di The Trial of the Chicago 7, il nuovo progetto del regista e sceneggiatore premio Oscar Aaron Sorkin (The Social NetworkMolly’s Game), di recente acquistato dalla Paramount Pictures.

Il cast del film annovera già Eddie Redmayne, Sacha Baron Cohen, Seth Rogen, Joseph Gordon-Levitt, Jonathan Majors, Alex Sharp, Mark Rylance e Frank Langella. Il film segnerà la terza collaborazione tra Gordon-Levitt e Rogen dopo 50 e 50 e Sballati per le feste, e la seconda collaborazione tra Redmayne e Cohen dopo Les Misérables. 

Michael Keaton nel cast di The Trial of the Chicago 7, il nuovo film di Aaron Sorkin

Basato su una storia vera, The Trial of the Chicago 7 ripercorrerà la storia del celebre processo del 1969 in cui sette imputati vennero processati dal governo federale con l’accusa di cospirazione e altri crimini: le accuse scaturirono in seguito alle proteste contro-culturali di Chicago durante la Convention Nazionale Democratica del 1968. Le riprese partiranno il prossimo autunno. Il film verrà distribuito nelle sale americane in un numero limitato di copie a partire dal 25 settembre 2020; la release verrà poi ampliata a partire dal 6 ottobre.

A proposito del film, Aaron Sorkin aveva dichiarato: “Sono entusiasta di fare un film su uno dei processi più folli, divertenti, intensi, tragici e trionfali della storia americana. Si ambienterà pure alla fine degli anni Sessanta, ma non c’è momento migliore per raccontare questa storia.” 

Fonte: The Hollywood Reporter

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma