Peter Jackson realizzerà un documentario dedicato ai Beatles

scritto da: Stefano Terracina

La notizia arriva direttamente dall’account Facebook ufficiale di Peter Jackson: dopo They Shall Not Grow Old, il regista neozelandese realizzerà un nuovo documentario dedicato questa volta ai Beatles, in cui saranno coinvolti in primi persona Paul McCartney, Ringo Starr, Yoko Ono Lennon e Olivia Harrison.

Il documentario sarà dedicato alla produzione di Let It Be, undicesimo e ultimo album dei Fab 4 e verrà realizzato utilizzando materiale inedito (circa 55 ore di video e circa 140 ore di audio) risalente alle fasi di registrazione dell’album fra il 2 e il 31 gennaio del 1969. Il progetto vedrà la luce grazie alla piena collaborazione tra la Apple Corps Ltd. e la WingNut Films Ltd.

A proposito del progetto, Peter Jackson ha dichiarato: “Le 55 ore di girato inedito e le 140 di materiale audio che sono state rese disponibili per realizzare questo film ci permetteranno di creare l’esperienza definitiva, quello che i fan dei Beatles hanno sempre sognato. Sarà come salire su una macchina del tempo e tornare indietro fino al 1969, fare un salto in studio e osservare quattro amici creare della musica meravigliosa”.

Peter Jackson realizzerà un documentario sui Beatles e sulla produzione dell’album Let It Be

Pubblicato l’8 maggio del 1970, Let It Be vide la luce dopo che, il precedente 10 aprile, il gruppo aveva già ufficializzato il proprio scioglimento. Registrato inizialmente in presa diretta, nel mese di marzo del 1970 l’album venne affidato nelle mani del produttore Phil Spector che ne curò il mix e che, con l’aggiunta di cori e di parti orchestrali, ne modificò in alcune parti il risultato finale. La rivista Rolling Stone lo ha inserito nel 2012 al 392º posto della lista dei 500 migliori album della storia.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma