Rian Johnson spiega perché ha eliminato diversi tweet dal suo profilo

scritto da: Stefano Terracina

Come vi abbiamo rivelato ieri, a seguito del licenziamento di James Gunn dalla Disney a causa di alcuni tweet ritenuti “razzisti” (qui i dettagli), anche Rian Johnson – regista di Star Wars Gli Ultimi Jedi – ha cominciato ad eliminare dal suo account ufficiale Twitter un considerevole quantitativo di messaggi (qui i dettagli).

Rian Johnson rivela i motivi dietro l’eliminazione del suoi tweet

Adesso, sempre via Twitter, è stato lo stesso regista a spiegare il motivo del suo gesto. In risposta alla domanda di un fan, Johnson ha dichiarato: “Non c’è stata alcuna direttiva ufficiale e non credo di aver mai twittato qualcosa di così brutto. Ma sono nove anni di robe scritte come semplici tweet effimeri, se ormai la nuova normalità è fatta di troll che vanno a scavare in cerca di nuove munizioni, mi è sembrata una mossa all’insegna del ‘Perché no?’.”

Cosa ne pensate?

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma