Sigourney Weaver e Kevin Kline di nuovo insieme per The Good House

scritto da: Stefano Terracina

Kevin Kline (Un pesce di nome Wanda) e Sigourney Weaver (Alien) torneranno a lavorare insieme per la terza volta, dopo Dave – Presidente per un giorno del 1993 e Tempesta di ghiaccio del 1997, per il nuovo film della Amblin Partners, l’adattamento cinematografico del bestseller del New York Times The Good House.

Il romanzo, scritto da Ann Leary, racconta la storia di Hildy Good, una donna alcolizzata piena di segreti (incluso il fatto che la sua famiglia discende dalle streghe di Salem). La vita della donna subirà una svolta inaspettata e anche parecchio inquietante quando deciderà di intraprendere una storia d’amore con una vecchia fiamma.

Il film sarà diretto da Maya Forbes e Wally Wolodarsky, che hanno collaborato insieme anche alla sceneggiatura. Jane Rosenthal (The Irishman) sarà coinvolta in qualità di produttrice insieme a Berry welsh (The Wizard of Lies) e Aaron Ryder (The Prestige). Le riprese del film partiranno a breve in Canada.

Sigourney Weaver e Kevin Kline reciteranno per la terza volta insieme in The Good House

Sigourney Weaver è nota per i suoi ruoli nelle saghe di Alien e Ghostbusters, ma anche per le sue interpretazioni in pellicole quali Gorilla nella nebbia e Una donna in carriera. Prossimamente la vedremo di nuovo nei panni del Dr. Grace Augustin negli attesissimi sequel di Avatar e ancora una volta in quelli di Dana Barrett in Ghostbusters 2020.

Kevin Kline ha vinto un Oscar come miglior attore non protagonista per il suo ruolo in Un pesce di nome Wanda. Nel corso della sua carriera ha preso parte a pellicole intramontabili come La scelta di Sophie e Il grande freddo. Di recente lo abbiamo visto nella versione live action del classico Disney La bella e la bestia.

Fonte: Deadline

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma