Star Wars – L’Ascesa di Skywalker: svelato perché Kelly Marie Tran ha un ruolo ridotto

scritto da: Stefano Terracina

Dopo l’uscita in sala di Star Wars – L’Ascesa di Skywalker, ai fan più attenti non sarà certamente sfuggito che il ruolo del personaggio del membro della Resistenza Rose Tico interpretato da Kelly Marie Tran nel film è stato molto ridotto rispetto alla presenza dello stesso ne Gli Ultimi Jedi di Rian Johnson.

In una recente intervista con Awards Daily, il co-sceneggiatore del film Chris Terrio ha parlato proprio del ruolo di Rose Tico nel film, spiegando che né lui né J.J. Abrams hanno mai voluto ridurre intenzionalmente il minutaggio del personaggio all’interno della storia, ma che le sue scene sono state tagliate perché “collegate” ad alcuni problemi avuti con quelle del Generale Leia, l’iconico personaggio interpretato dalla compianta Carrie Fisher e tornato nel film grazie ai prodigi della CGI.

“J.J. ed io adoriamo Kelly Marie Tran”, ha spiegato Terrio. “Uno dei motivi del perché Rose ha meno scene di quanto avrebbe dovuto averne inizialmente è dovuto alle difficoltà che abbiamo riscontrato nell’usare il materiale inedito di Carrie nel modo in cui avremmo voluto. Volevamo che Rose fosse una sorta di ancora alla base ribelle e, soprattutto, che fosse con Leia. Pensavamo che non avremmo potuto lasciare Leia alla base senza uno dei personaggi principali che amiamo di più, così abbiamo deciso che Leia e Rose dovevamo lavorare insieme. A mano a mano che lavoravamo al film, ci siamo accorti che alcune scene che avevamo scritto con Rose e Leia non raggiungevano degli standard di fotorealismo che ci eravamo prefissati. Sfortunatamente, queste scene sono state tagliate dal film. L’ultima cosa che volevamo fare era mettere da parte Rose in maniera deliberata. Adoriamo il suo personaggio e adoriamo Kelly… a tal punto che l’abbiamo ancorata al nostro personaggio preferito dell’intera galassia, il Generale Leia.”

A poche ore di distanza dall’intervista, però, è stato nuovamente Chris Terrio a rilasciare altre dichiarazioni a Vulture, specificando meglio il suo pensiero, dal momento che il co-sceneggiatore del film ha pensato che le sue parole iniziali facessero ricadere la colpa dei tagli al personaggio sugli effetti visivi del film:

“Ho commesso un errore nelle mie dichiarazioni iniziali. Ho lasciato intendere che le scene tagliate tra Rose e Leia fossero colpa della nostra squadra dietro gli effetti visivi e dei maghi della Industrial Light & Magic. In quell’intervista mi riferivo ad alcune scene specifiche in cui lo stato emotivo della Leia di Episodio VII non si sposava bene con l’atmosfera delle scene che avevamo scritto per Episodio IX, perciò si è trattato di tagli fatti prima di un qualsiasi intervento digitale. Se avessimo deciso di tenere la scena, l’Industrial Light & Magic l’avrebbe resa perfetta, come sempre fa. Hanno fatto davvero miracoli durante tutta la lavorazione de L’Ascesa di Skywalker: sono stupito dal loro lavoro.”

Ecco perché il ruolo di Kelly Marie Tran in Star Wars – L’Ascesa di Skywalker è stato ridotto

Walt Disney Pictures e Lucasfilm hanno annunciato il cast ufficiale di Star Wars – L’Ascesa di Skywalker. Nel terzo e ultimo capitolo della trilogia sequel vedremo il ritorno di Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupinta Nyong’o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo e Billie Lourd.

Tra le new entry figurano, invece, Naomi Ackie, Richard E. Grant e Keri Russell. Tra i veterani della saga rivedremo Mark Hamill, Anthony Daniels e Billy Dee Williams, che tornerà a vestire i panni di Lando Calrissian. Il ruolo di Leia Organa sarà interpretato ancora una volta dalla compianta Carrie Fisher, usando del girato inedito proveniente da Star Wars Il Risveglio della Forza.

Le riprese di Star Wars – L’Ascesa di Skywalker sono iniziate il 1 agosto 2018 ai Pinewood Studios di Londra. Abrams ha scritto la sceneggiatura del film insieme a Chris Terrio (Argo, Justice League). John Williams, che ha composto le musiche di tutti i capitoli della saga principale dal lontano 1977, tornerà ad occuparsi della colonna sonora.

Star Wars – L’Ascesa di Skywalker (qui la nostra recensione) sarà prodotto da Kathleen Kennedy, J.J. Abrams e Michelle Rejwan. Il film è uscito al cinema il 18 dicembre 2019.

Fonte: Awards Daily

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma