Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi: Rick Moranis tornerà nel reboot

scritto da: Stefano Terracina

The Hollywood Reporter ci informa che Rick Moranis tornerà ufficialmente nei panni di Wayne Szalinski nel reboot di Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi, film del 1989 diretto da Joe Johnston, una delle commedie fantascientifiche più famose della Disney, divenuta negli anni un vero e proprio cult.

A dirigere il nuovo film, che non sarà destinato alla piattaforma di streaming Disney+ (come riportato in precedenza), ma bensì al grande schermo, sarà nuovamente Johnston, che proprio con la pellicola del 1989 debuttò alla regia. Tra gli altri suoi film ricordiamo Pagemaster – L’avventura meravigliosa, Jumanji, Jurassic Park III, Captain America – Il primo vendicatore e il più recente Lo schiaccianoci e i quattro regni.

Il reboot, il cui titolo sarà Shrunk (in riferimento all’originale del film dell’89, Honey, I Shrunk the Kids), avrà come protagonista Josh Gad, celebre per aver doppiato Olaf in Frozen – Il Regno di Ghiaccio e Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle, e per aver interpretato Le Tont nel live action de La Bella e la Bestia.

Il reboot sarà ambientato nello stesso universo della pellicola del 1989: gli eventi narrati si svolgeranno tre decadi dopo i fatti narrati nel film originale. Il protagonista sarà il personaggio di Nick Szalinski, il figlio di Wayne Szalinski: ormai cresciuto, Nick (interpretato da Gad) si ritroverà a dover affrontare quello che suo padre ha già affrontato in passato: per sbaglio rimpicciolirà i suoi figli e dovrà trovare un modo per riportarli alla loro “dimensioni” originali.

Rick Moranis si era ritirato ufficialmente dalle scene: il suo ultimo film è stato Tesoro, ci siamo ristretti anche noi del 1997, secondo seguito di Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi, preceduto da Tesoro, mi si è allargato il ragazzino del 1992.

Rick Moranis tornerà nel reboot di Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi

In Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi il ruolo del piccolo Nick Szalinski è stato interpretato da Robert Oliveri. Il film ha incassato più di 222 milioni di dollari al box office mondiale, diventando alla sua uscita la commedia fantascientifica di maggiore successo commerciale.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma