The Batman: Jonah Hill non è più in trattative per il film di Matt Reeves

scritto da: Stefano Terracina

Jonah Hill (The Wolf of Wall Street) non è più in trattative per The Batman, il nuovo cinecomic DC che vedrà Robert Pattinson (Cosmopolis) vestire i panni del Crociato di Gotham.

L’attore avrebbe dovuto interpretare uno dei villain del film, probabilmente l’Enigmista: secondo quanto riportato online nelle ultime ore, Hill avrebbe voluto coinvolgere nel progetto anche l’amico e collega Seth Rogen, che la Warner Bros. stava valutando come possibile interprete di Pinguino; le trattative tra Hill e la major si sono però interrotte e adesso lo studio è alla ricerca di due nuovi attori da coinvolgere nei sopracitati ruoli.

Ricordiamo che il cast di The Batman include anche Jeffrey Wright (Westworld) e Zoe Kravitz (Big Little Lies): Wright avrà il ruolo del Commissario Gordon, precedentemente interpretato da attori del calibro di Pat Hingle, Gary Oldman e J.K. Simmons; la Kravitz, invece, sarà Catwoman, precedentemente interpretata sul grande schermo da Michelle Pfeiffer, Halle Berry e Anne Hathaway.

Jonah Hill non è più in trattative per The Batman di Matt Reeves

The Batman, diretto da Matt Reeves (regista degli ultimi due capitoli della saga reboot de Il Pianeta delle Scimmie), arriverà nelle sale americane il 25 giugno 2021. Le riprese del film dovrebbero partire entro la fine del 2019.

Il regista avrebbe quasi terminato la stesura dello script, al quale sembrerebbe aver aggiunto nelle ultime revisioni molta più azione: da quanto abbiamo appreso negli ultimi mesi, la storia del film ruoterà attorno ad un mistero che Batman dovrà risolvere, dunque la pellicola si focalizzerà molto sulle sue abilità da detective.

Il film sarà ambientato negli anni ’90 e molti villain saranno presenti al suo interno, anche se l’antagonista principale della storia sarà Il Pinguino. Considerato che nel film vedremo un Bruce Wayne più giovane, è altamente probabile che anche i personaggi di James Gordon e Alfred Pennyworth saranno meno adulti rispetto alle incarnazioni solite viste nei vari adattamenti su Batman arrivati al cinema nel corso degli anni.

Fonte: Deadline

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma