The Irishman: il processo di de-aging degli attori al centro di una speciale featurette

scritto da: Stefano Terracina

Netflix ha diffuso online una speciale featurette di The Irishman, l’ultimo film di Martin Scorsese con protagonisti Al Pacino, Robert De Niro e Joe Pesci.

The Irishman, sceneggiato da Steven Zaillian, è stato presentato in anteprima mondiale al New York Film Festival. In Italia la pellicola è stata presentata in anteprima alla Festa del Cinema di Roma. Uscito nelle sale dal 4 al 6 novembre, il film è stato distribuito su Netflix a partire dallo scorso 27 novembre.

La featurette, della durata di ben 13 minuti, ci porta alla scoperta degli effetti visivi del film, in particolare del processo di de-aging necessario al ringiovanimento dei personaggi di Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci.

Potete vedere la featurette di seguito:

Gli effetti visivi di The Irishman di Martin Scorsese al centro di una speciale featurette

Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci sono i protagonisti di The Irishman di Martin Scorsese (qui la nostra recensione), un’epica saga sulla criminalità organizzata nell’America del dopoguerra, raccontata attraverso gli occhi del veterano della Seconda Guerra Mondiale, Frank Sheeran – imbroglione e sicario – che ha lavorato al fianco di alcune delle figure più importanti del 20° secolo.

Il film racconta, nel corso dei decenni, uno dei più grandi misteri irrisolti della storia americana, la scomparsa del leggendario sindacalista Jimmy Hoffa, e ci accompagna in uno straordinario viaggio attraverso i segreti del crimine organizzato: i suoi meccanismi interni, le rivalità e le connessioni con la politica tradizionale.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma