The Suicide Squad: James Gunn parla dell’assenza di Joker nel film

scritto da: Stefano Terracina

James Gunn ha finalmente rivelato il motivo dell’assenza del Joker di Jared Leto in The Suicide Squad, attualmente in fase di riprese.

L’occasione è stata un recente Q&A che il regista ha tenuto sul suo profilo Instagram, durante il quale ha finalmente spiegato perché nel film non vedremo il Clown Principe del Crimine nella versione dell’attore premio Oscar già apparsa nel film di David Ayer del 2016. Queste le parole di Gunn:

“Nessuno, tranne me e pochissimi altri, sa quali personaggi compariranno nel film. Ma se il Joker non è tra questi, non penso che sarebbe una scelta così strana, dal momento che nei fumetti non fa parte della Suicide Squad”. 

Sembre dunque che il motivo dell’assenza del Joker nel film di Gunn sia da ricercare esclusivamente in una fedeltà ai fumetti originali della DC. Effettivamente, già nella pellicola di Ayer il personaggio ricopriva un ruolo tutto sommato marginale, necessario soltanto a spiegare l’origin story di Harley Quinn. Ricordiamo che il Joker di Leto non apparirà neanche in Birds of Prey, lo spin-off con Margot Robbie in arrivo nelle sale il prossimo anno.

James Gunn parla dell’assenza di Joker in The Suicide Squad

The Suicide Squad, che sarà una sorta di sequel/reboot, arriverà al cinema il 6 agosto 2021. Confermato il ritorno di Margot Robbie, Joel Kinnaman, Jay Courtney e Viola Davis (che riprenderanno i ruoli già interpretati nel film di David Ayer del 2016), mentre tra le new entry figurano Idris Elba, David Dastmalchian, Daniela Melchior, John Cena, Flula Borg, Storm Reid, Peter Capaldi, Nathan Fillon, Joaquin Cosio, Mayling Ng, Sean Gunn, Juan Diego Botto, Taika Waititi, Alice Braga, Steve Afee, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Pete Davidson Michael Rooker.

Fonte: ComicBook

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma