Venom: Naomie Harris in trattative per il ruolo di Shriek nel sequel

scritto da: Stefano Terracina

La candidata all’Oscar Naomie Harris (Skyfall, Spectre, Moonlight) è in trattative per unirsi al cast dell’annunciato sequel di Venom.

Nei giorni scorsi vi avevamo rivelato che nel sequel targato  Sony Pictures sarebbe apparso un altro villain al fianco di Carnage (Woody Harrelson): il personaggio in questione è Shriek, creato da Tom DeFalco (testi) e Ron Lim (disegni), complice e interesse amoroso del mostruoso arcinemico del simbionte; adesso sappiamo che sarà proprio la Harris ad interpretare l’alter ego di Frances Louise Barrison.

Il sequel di Venom vedrà il ritorno di Tom Hardy nei panni di Eddie Brock e di Michelle Williams in quelli di Anne Weying. Il sequel segnerà il debutto sul grande schermo del personaggio di Kletus Kassidy/Carnage, interpretato da Woody Harrelson e già apparso nella scena post-credits del primo film (qui la nostra recensione).

Naomi Harris in trattative per il ruolo di Shriek nel sequel di Venom

Il sequel di Venom sarà diretto da Andy Serkis. Sarà il premio Oscar Robert Richardson il direttore della fotografia del sequel, il quale aveva già lavorato con Serkis per il suo secondo film da regista, Ogni tuo respiro.

Hutch Parker, storico produttore della saga di X-Men, figurerà tra i produttori del sequel di Venom. Il debutto di Hutch Parker nel franchise di X-Men risale al 2013 con Wolverine – L’immortale. Tra gli altri film del franchise prodotti figurano X-Men: Giorni di un futuro passato, X-Men: Apocalisse, Logan e X-Men: Dark Phoenix. Tra le altre pellicole prodotte figurano anche il reboot Fantastic 4 – I Fantastici Quattro e l’attesissimo New Mutants.

Il sequel di Venom arriverà al cinema il 2 ottobre 2020.

Fonte: Variety

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma