Legion: la serie si concluderà ufficialmente con la terza stagione

scritto da: Stefano Terracina

Arriva da The Hollywood Reporter la notizia che Legion, la serie tv basata sull’omonimo personaggio dei fumetti Marvel Comics, si concluderà con la terza stagione che debutterà ufficialmente su FX il prossimo giugno.

Noah Hawley, creatore della serie, ha sempre dichiarato che l’adattamento televisivo del fumetto di Chris Claremont e Bill Sienkiewicz è stato concepito fin da subito per dare vita unicamente a tre cicli di episodi; John Landgraf, amministratore delegato di FX, ha dichiarato che la terza stagione sarà la “conclusione naturale” dello show.

Legion si concluderà ufficialmente con la terza stagione

Legion, che ha debuttato in America nel 2017, ha come protagonista Dan Stevens (Downton Abbey, La Bella e la Bestia) ed è slegata dalla serie cinematografica degli X-Men, ambientata in un universo parallelo rispetto a quello dei film.

La serie è stata creata da Noah Hawley (Fargo), che oltre a figurare come produttore esecutivo e showrunner, ha anche scritto e diretto l’episodio pilota. La prima stagione (qui la nostra recensione) è composta da 8 episodi; la seconda, invece, da 10 episodi.

La serie racconta la storia di David Haller, un uomo trentenne tormentato dai suoi disturbi psichici che gli rendono difficile restare ancorato alla realtà. Diagnosticatagli una schizofrenia durante l’adolescenza, ha trascorso gran parte della sua vita in cura psichiatrica. Dopo aver tentato il suicidio, inizia a rendersi conto di come le voci e le visioni che lo hanno da sempre perseguitato potrebbero non essere frutto solo di disturbi mentali, ma di veri e propri poteri soprannaturali.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma