Streghe: The CW al lavoro sul prequel della serie

scritto da: Stefano Terracina

Arriva dal sito Season Zero la notizia che il network The CW sarebbe al lavoro sullo sviluppo del prequel di Streghe (Charmed), la popolarissima serie tv con protagoniste Shannen Doherty (poi sostituita da Rose McGowan), Holly Marie Combs e Alyssa Milano. Stando a quanto riportato dal sito, la serie racconterà la storia della famiglia Halliwell mostrando i fatti accaduti alle antenate delle tre (quattro) sorelle protagoniste dello show originale.

La nuova serie avrà come protagoniste tre nuove streghe che dovranno affrontare le forze del male in una piccola cittadina del New England a cavallo tra gli anni ’70 e ’80. La sceneggiatura del pilot è stata scritta da Amy Rardin e Jessica O’Toole. Alla regia di sarà il regista Brad Silberling (Casper, City of Angels, Lemony Snicket Una Serie di Sfortunati Eventi). La produzione è stata affidata a Jennie Snyder Urman e Brad Silverman per volere della CBS Television.

Cosa ne pensate?

Streghe: The CW al lavoro sul prequel della serie

Streghe (Charmed) è una serie televisiva statunitense di genere fantasy, andata in onda tra la fine degli anni novanta e la prima metà degli anni 2000. Più precisamente è stata trasmessa negli Stati Uniti dal 1998 al 2006 sul canale The WB, mentre in Italia dal 1999 al 2006 su Rai 2.

Protagoniste della storia sono le sorelle Halliwell, Prue, Piper e Phoebe, interpretate rispettivamente da Shannen Doherty, Holly Marie Combs e Alyssa Milano. A partire dalla quarta stagione, in seguito all’abbandono della Doherty e alla conseguente morte di Prue, vi è l’entrata in scena della sorellastra delle Halliwell, Paige (impersonata da Rose McGowan), grazie alla quale viene ricomposto il Potere del Trio. Tutte le sorelle possiedono dei poteri sovrannaturali e hanno la difficile missione di sconfiggere le forze del Male, proteggendo i deboli e gli innocenti e facendo così trionfare il Bene.

Considerata una delle serie fantasy più popolari di sempre, è stata trasmessa in ben 55 paesi. Nel 2006, al termine delle otto stagioni complessive, le è stato conferito il premio Academy of Motion Picture Arts and Sciences come serie più longeva della storia con tutte protagoniste femminili. Tra gli altri numerosi riconoscimenti ottenuti vi è anche un BAFTA Awards per l’eccellenza televisiva al noto produttore esecutivo Aaron Spelling. Nel 2010 il quotidiano online The Huffington Post ha inserito Streghe nella top ten delle più grandi serie televisive fantasy di tutti i tempi[1]. È inoltre il quinto telefilm statunitense più visto nel ventennio 1991-2011 in Italia.

Fonte

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma