Zombieland – Doppio Colpo: il nuovo trailer italiano del sequel

scritto da: Stefano Terracina

La Sony Pictures ha diffuso online il nuovo trailer italiano ufficiale di Zombieland – Doppio Colpo (Zombieland – Double Tap), sequel del film cult del 2009 diretto da Ruben Fleischer (regista di Venom), che vedrà il ritorno di Woody Harrelson, Jesse Eisenberg, Emma Stone e Abigail Breslin. La pellicola arriverà nelle sale americane il prossimo 18 ottobre, mentre in quelle italiane uscirà il 14 novembre.

Potete vedere il nuovo trailer italiano di seguito:

Il nuovo trailer italiano ufficiale di Zombieland – Doppio Colpo

Dieci anni dopo il primo film, Woody Harrelson, Jesse Eisenberg, Abigail Breslin e Emma Stone di nuovo insieme sul grande schermo in Zombieland – Doppio Colpo (qui il trailer nella versione originale). Sequel del cult movie Benvenuti a Zombieland, il film è diretto ancora una volta da Ruben Fleischer e scritto da Rhett Reese & Paul Wernick, già autori del primo film, e Dave Callaham.

Tra violenza, distruzione e situazioni comiche, che si diffondono dalla Casa Bianca al resto del Paese, i quattro protagonisti dovranno affrontare nuove forme di zombie, evolute rispetto al primo film, e incontreranno altri umani sopravvissuti. I quattro dovranno inoltre fronteggiare le crescenti difficoltà della loro irriverente quanto improvvisata famiglia.

Tra le new entry che prenderanno parte al sequel figurano Zoey Deutch, Rosario Dawson, Luke Wilson, Avan Jogia e Thomas Middleditch. Il primo Zombieland è stato un grande successo al botteghino internazionale: ha guadagnato, in 27 giorni di programmazione, 102.391.542 euro in tutto il mondo (coprendo il suo budget stimato intorno ai 23 milioni già nel primo fine settimana), di cui addirittura 75.590.286 nei soli USA.

Stefano Terracina

Direttore responsabile e editoriale | Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma